Il monolite comparso in California non c’è più: distrutto da estremisti razzisti

0
166

Il misterioso monolite di metallo comparso improvvisamente in cima alla Pine Mountain, nella località californiana di Atascadero non c’è più. Ecco chi lo ha distrutto

L’oggetto, un grande monolite metallico appoggiato sul terreno, è il terzo di una sorta di ‘saga’ iniziata nello stato americano dello Utah, tra le montagne rocciose e proseguita in Romania sulla collina che circonda la città di Platra Neamt. Ma dietro alla scomparsa del terzo monolite non vi sarebbe alcun mistero: sarebbe opera di un gruppo di fanatici vandali provenienti dalla contea di Orange, che avrebbero raggiunto durante la notte la contea di San Luis Obispo per far sparire quell’oggetto di metallo per poi sostituirlo con una improvvisata croce di legno. Lasciando solamente la base di metallo sulla quale ignoti lo avevano installato. Tra l’altro l’atto vandalico sarebbe stato immortalato in un video pubblicato sul web e reperibile sul canale social Culture war Criminal nel quale si vede alcuni uomini impegnati nel lungo viaggio per raggiungere il monolite e distruggerlo. I vandali hanno infatti trasmesso in streaming la loro ‘impresa’ sulla piattaforma di streaming video online DLive. E nelle immagini trasmesse è possibile vederli spingere l’oggetto a terra mentre tutti insieme intonano slogan quali America First e Christ is King; nel filmato si sentono sia riferimenti agli alieni che agli immigrati e non mancano anche commenti su Gesù Cristo.

Leggi anche: Anche in Romania compare uno strano monolite. Intanto in Germania è sparita la statua a forma di fallo

Il dispiacere del sindaco di Atascadero

“Siamo sconvolti dal fatto che questi giovani uomini abbiano sentito il bisogno di guidare per cinque ore per entrare nella nostra comunità e vandalizzare il monolite. Era qualcosa di unico e divertente in un momento altrimenti stressante“, ha dichiarato Heather Moreno, sindaco di Atascadero, che ha voluto esprimere la delusione per l’atto vandalico e la distruzione del monolite. “Molti di voi – ha aggiunto il primo cittadino – hanno posto domande sull’aspetto e la scomparsa del Monolite in cima alla Pine Mountain a Stadium Park. In questo momento, il Monolite è stato eliminato da un gruppo che ha viaggiato oltre cinque ore nel bel mezzo della notte per rimuovere la misteriosa struttura in acciaio a 3 lati alta circa 3 metri e con un peso di circa 200 kg”. L’episodio è sotto indagine da parte del dipartimento di polizia locale i cui agenti stanno esaminando attentamente il filmato. Resta inoltre da capire quali motivazioni abbiano spinto il gruppo di fanatici a compiere un simile atto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here