Aspetta troppo tempo per chiederle di sposarlo: lei lo porta in tribunale

0
389
in tribunale per mancanza di proposta di nozze

Due giovani fidanzati da otto anni sono finiti in tribunale: la donna, stanca di aspettare che lui le facesse la proposta, ha deciso di citarlo in giudizio

Una donna ha deciso di fare causa al fidanzato perchè non le ha chiesto di sposarla. Sembra un caso che ha dell’assurdo ma è questo l’approccio adottato da Gertrude Ngome, 26 anni, fidanzata da otto con il 28enne Herbert Salaliki, il quale non le ha però mai fatto la proposta di nozze nonostante lei lo desiderasse tanto. E così, anzichè lanciargli segnali che gli facessero capire che la loro relazione fosse arrivata ad un punto tale da poter passare ad un livello successivo, Gertrude ha utilizzato le maniere drastiche. Stanca di aspettare che Herbert si proponesse, la 26enne lo ha portato in tribunale in Zambia per chiedergli di delinare i suoi piani per il futuro convinta di aver aspettato per un tempo sufficientemente lungo per ricevere l’agognato anello.

Leggi anche: Matrimonio in arrivo per Matthew Perry di Friends: a 51 anni si sposa con la 29enne Molly Hurwitz

“Merito di conoscere quale sarà il nostro futuro”

La vicenda, riportata da Tuko e ripresa da LadBibles, non ha dunque avuto un lieto fine: la coppia ha un figlio ma Ngoma vive ancora con i genitori. Secondo quanto emerso Herbert aveva già pianificato il pagamento della dote ma non aveva fatto ancora il ‘grande passo’ chiedendo la mano della sua compagna. “Merito di conoscere la via da seguire ed il nostro futuro”, ha dichiarato la donna in tribunale rivelando di essere stufa di aspettare e che il suo fidanzato non dimostrava serietà, da qui la decisione di citarlo in giudizio. Dal canto suo Herbert, oltre ad aver spiegato di non potersi al momento permettere economicamente un passo del genere ha detto alla fidanzata che riterrebbe di meritare maggiori attenzioni da parte sua. Insomma alla base di tutto vi sarebbe la mancanza di una sicurezza finanziaria sommata ad alcuni dubbi del ragazzo in merito al loro legame.

La corte dello Zambia, proprio perchè i due non sono sposati, può però fare ben poco. Il giudice ha spiegato loro che dovrebbero provare a risolvere la controversia in via extragiudiziale con una riconcilazione, tentando nel privato di riguadagnare reciprocamente la rispettiva fiducia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here