Dopo il Grande Fratello Vip Giacomo Urtis ermafrodita? L’ipotesi ritorna a rimbalzare

0
635

Conoscete Giacomo Urtis? Il ‘chirurgo dei vip’ è stato una delle new entry nella casa del Grande fratello vip. Nato a Caracas 43 anni fa, Urtis ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia nel 2002 presso l’Università di Sassari, specializzandosi in Dermatologia e Venereologia. Ha poi acquisito un Master in Chirurgia estetica all’Università degli studi di Milano e in poco tempo è diventato un chirurgo estetico molto in voga nell’ambiente dello spettacolo.

La sua popolarità lo porta nel 2017 a diventare concorrente della dodicesima edizione dell’Isola dei famosi e da lì inizia una carriera parallela nello spettacolo. Ospite fisso di molti salotti televisivi, Urtis ha partecipato alla web serie ‘The Lady’ di Lory Del Santo ed ha mostrato in più occasioni le proprie velleità canore (in estate è uscita la traccia simil-trap ‘Di più’, in coda vi proponiamo un altro featuring).

Ad aprile di quest’anno aveva spiazzato tutti dichiarando di voler diventare ermafrodita. Queste le sue parole a Dagospia: “Non diventerò mai come certe persone, un fenomeno da baracconeSarò una ermafrodita elegante e discreta. In questo periodo cucino tutti i giorni salmone perché mi rimanda al profumo della patatina e passo le notti a pettinare le mie parrucche. Mi manca la gioia del sesso. La mia verginità vaginale la regalerò ovviamente a un uomo che mi possederà in una città segreta al confine tra le due Coree”.

Il riferimento al “Fenomeno da baraccone” è probabilmente da ricercare nel suo ex Rodrigo Alves (oggi Jessica Alves) noto come il ‘Ken umano’ (con cui ebbe anche una collaborazione canora, che vi mostriamo in coda).

LEGGI ANCHE => Jessica Alves, furia a Live Non è la D’Urso: l’ex Ken umano, poi Barbie umana, definita “un mostro”

L’operazione sarebbe dovuta avvenire in questo periodo ma la sua partecipazione al Grande Fratello con la missione di ‘svelare i segreti dei vip’ ha temporaneamente ritardato i tempi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here