Chi è Enrico Giovannini, il possibile candidato sindaco per Roma di PD e Movimento 5 Stelle

0
752
enrico giovannini

Se il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle dovessero decidere di presentarsi insieme alle elezioni comunali di Roma, c’è un nome che sembra avere diverse credenziali. 

Stiamo parlando del professor Enrico Giovannini, 63 anni, economista, statistico e accademico italiano, in passato ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del governo Letta e presidente dell’ISTAT dal 2009 al 2013.

Il nome di Giovannini viene riportato dall’account Twitter “Il Portaborse”, che in passato ha talvolta indovinato le previsioni. “Tenete d’occhio il prof. Enrico Giovannini. Con il suo equilibro tra economia e sostenibilità, tra finanza e sociale, tra centro e periferia è per PD e M5S il candidato giusto per Roma”, si legge nel tweet.

Al momento nessuno rilancia questa possibilità, ne tra i media nè tantomeno dai palazzi della politica. Eppure Giovannini potrebbe essere davvero il profilo giusto per mettere d’accordo democratici e pentastellati e provare a non lasciare la Capitale in mano al centrodestra.

Enrico Giovannini, stimato docente e ministro nel governo Letta 

Giovannini è professore ordinario di statistica economica all’Università di Roma “Tor Vergata”, ed è anche presidente dell’European Statistical Governance Advisory Board (ESGAB), l’organismo che supervisiona il funzionamento del Sistema Statistico Europeo.

Lo scorso maggio è stato nominato responsabile del progetto Futura Network (su iniziativa dell’ASviS), e nel 2014 è stato anche insignito del titolo di “Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica”.

In più, come detto, ha già esperienza di governo, grazie al ruolo di ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali ricoperto durante il governo Letta per poco meno di un anno. Giovannini è inoltre membro del Comitato esecutivo del Club di Roma, ed è autore di oltre 100 articoli in campo statistico ed economico.

Tre anni fa ha infine ricevuto dalla Fondazione Geoknowledge il premio “Mondo d’oro”, destinato a coloro che si distinguono nella sensibilizzazione delle istituzioni verso i temi e gli obiettivi dello sviluppo sostenibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here