“Tutti questi sforzi per poi arrivare a un altro lockdown?”: anche Balotelli attacca il Governo

0
244
balotelli e la sua più nota celebrazione

Mario Balotelli fa sempre parlare di sé.

Fuori dal campo, dentro il campo, dappertutto.

Stavolta l’attaccante del Monza (fermo ad una presenza ed una marcatura con la casacca dei brianzoli) ha fatto parlare di sé per una presa diposizione antigovernativa legata alla gestione della pandemia.

Una cattiva gestione, secondo Balotelli, anche alla luce dei tanti sacrifici fatti che sembrano non portare a nulla (almeno per il momento, considerando come il numero dei casi non sia sostanzialmente mai sceso in maniera considerevole – anche se oggi per la prima volta si è scesi sotto RT = 1).

casi coronavirus italia al 22 gennaio

Queste le parole di Balotelli, espressosi tramite una story su Instagram:

“L’Italia ragazzi è l’Italia, c’è poco da dire. È il paese forse più bello al mondo, ma sta degradando a causa di pochi e io ho il mal di stomaco. Premetto, non sono di sinistra, non sono di destra e non prendo posizioni politiche da mai. Ragazzi i casi stanno ri-aumentando e sinceramente non mi capacito del perché abbiamo dovuto passare Natale e Capodanno così. Hanno chiuso per poi richiuderci e ora mi spiegate che zona rossa è questa con il traffico odierno quasi maggiore alla normalità? Tutti questi sforzi per poi arrivare a un altro lockdown? Ma è possibile che non si possa gestire l’Italia e chi vi abita in modo sano e onesto?”.

storia instagram balotelli

Soltanto ieri la showgirl Michelle Hunziker si era espressa in maniera similare, criticando a sua volta il Governo per le misure adottate per far fronte alla crisi economica collegata alla pandemia (e venendo a sua volta critica da alcuni follower).

LEGGI ANCHE => Michelle Hunziker contro i ristori del governo: “Non serve assistenzialismo”. Qualche follower non gradisce

A quanto pare la pandemia ha stancato anche i VIP.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here