“Avere l’animo da terza classe. Il primo cellulare è uscito nel 73”: le frecciate di Nicolò Zenga su Twitter al padre

0
322
walter zenga e nicolò

Abbiamo scritto solo ieri dell’incontro tra Andrea Zenga e il padre Walter avvenuto nella diretta del Grande Fratello VIP di venerdì sera.

Un incontro molto “forte”, con padre e figlio che hanno provato a chiarsi davanti alle telecamere – senza riuscire però a sciogliersi del tutto.

LEGGI ANCHE => GF Vip, l’incontro tra Andrea Zenga e suo padre Walter: “Quando esci, io ci sono”. E lui scoppia in lacrime

L’incontro è quindi terminato con una porta lasciata aperta (cosa insolita per un ex portierone come Zenga) e la speranza che nonostante le distanze il rapporto si possa ricostruire.

Ma l’intervento di Walter Zenga al GF Vip non ha convinto il fratello di Andrea, Nicolò, citato per altro durante la puntata.

Attraverso il proprio profilo Twitter ufficiale, Nicolò Zenga si è esposto lanciando diverse frecciatine:

E dopo aver espresso l’appoggio totale verso il fratello (con cui – è evidente – ha un forte rapporto)

Ha attaccato il padre circa le parole pronunciate in merito alle distanze che hanno rappresentato una difficoltà nel creare un rapporto / nell’essere presenti

Ci saranno ulteriori risvolti?

Si arriverà ad una vera pacificazione tra i due figli di Walter Zenga avuti con Roberta Termali e l’ex campione?

La speranza per i fan che hanno seguito e seguono il GF ed hanno preso a cuore la vicenda è – come scritto da una follower su Instagram ai margini di un video di Walter Junior postato dal padre sul proprio profilo:

“Buongiorno signor Walter, prenda spunto dalla famosa commedia del grande Eduardo,Filomena Marturano,quando dice” i figli so’ figli”….tutti! Li accolga tra le sue braccia,anche quello un po’ ribelle,lei è stato un grande campione,sarà capace anche di essere un grande papà 😊 …Un saluto da una mamma”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Walter Zenga (@walterzenga_official)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here