Gli alieni ci evitano perchè “siamo stupidi” e detestano “l’erba verde”. Le bizzarre tesi dell’astronomo

0
105
alieni erba verde

Gli alieni non visitano la Terra perché ritengono che gli umani siano “stupidi” e non sopportano l’erba.

Sono le tesi di un famoso scienziato e astronomo di Harvard, il professor Avi Loeb, convinto che un oggetto spaziale realizzato da alieni abbia sorvolato il nostro pianeta nel 2017 prima di virare intorno al sole.

Come affermato dallo scienziato al Daily Star Online, l’oggetto spaziale era probabilmente una sorta di spazzatura lasciata dagli alieni, assolutamente non interessati a inviare una sonda adeguata.

Il professor Loeb ritiene necessario creare stazioni di rilevamento UFO ovunque siano stati segnalati avvistamenti.

“Per gli alieni la Terra non è una destinazione gradita, ci ritengono stupidi”

“Le stelle più comuni nella galassia sono le nane. La maggior parte delle stelle sono circa un decimo della massa del Sole e sono anche due volte più fredde del Sole, quindi sono rosse – spiega l’esperto – Emettono principalmente radiazioni infrarosse e se c’è vita sui pianeti accanto a loro, quella vita avrà occhi a infrarossi e l’erba non sarà verde su quei pianeti, bensì rosso scuro”.

Per questo la Terra non sarebbe per gli alieni una “destinazione desiderabile”, in quanto l’erba verde non risulterebbe particolarmente attraente: “Vogliono erba di colore rosso scuro, per questo non vengono a trovarci. Per loro non siamo molto interessanti dal punto di vista dell’intelligenza”.

Lo scienziato ha poi precisato di non credere a molte delle teorie complottiste che circolano sul web: “Se avessimo avuto già un contatto con una civiltà aliena in qualche modo ne saremmo venuti a conoscenza”, conclude il professor Avi Loeb.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here