Elisabetta diventò Regina a soli 25 anni. Le sue parole alla notizia della morte del padre

0
921
giorgio sesto elisabetta regina

La Regina Elisabetta aveva solo 25 anni quando suo padre, Giorgio VI, morì improvvisamente di trombosi coronarica durante il sonno, mentre si trovava a Sandringham House, nel Norfolk, all’età di 56 anni. 

Proprio quell’evento la obbligò ad occupare il trono in giovane età. L’allora principessa Elisabetta si trovava in Kenya assieme al principe Filippo, quando ricevette la dolorosissima notizia: lo riporta il Mirror.

La giovane principessa si ritrovò quindi non solo a dover fare i conti con la perdita di suo padre, ma anche a dover accettare il fatto che ora era lei la monarca. Una successione talmente rapida di eventi da cambiare completamente ogni aspetto della sua vita.

Ricordando quel giorno straziante del 6 febbraio 1952, la dama di compagnia di Elisabetta, Pamela Mountbatten, spiega come la futura Regina sia rimasta “completamente calma”.

“Ha detto semplicemente che le dispiaceva tanto e che si doveva tornare a casa”, afferma la Mountbatten.

Elisabetta ha indossato un abito nero prima di mostrarsi alla stampa 

Il team ha subito pianificato il viaggio di ritorno in Gran Bretagna sul velivolo reale BOAC Argonaut, che ha dovuto anche affrontare un ritardo di diverse ore a causa di una tempesta.

Quando l’aereo reale è atterrato a Londra, ad Elisabetta è stato subito portato a bordo un abito nero da indossare, per non correre il rischio di mostrarsi alla stampa e al pubblico in un “dresscode” non rispettoso del lutto.

Una volta indossato l’abito nero, la futura Regina d’Inghilterra ha incontrato diverse personalità, tra cui il primo ministro Winston Churchill. La sua incoronazione è avvenuta l’anno successivo ed è stata la prima in assoluto ad essere trasmessa in televisione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here