Lanciano un petardo nel tombino che esplode: bimba scagliata a 3 metri d’altezza

0
389
bambino vola in aria

Tre bambini hanno rischiato di rimanere gravemente feriti in seguito all’esplosione di un tombino in strada dentro al quale avevano lanciato un petardo. È accaduto in Cina

Un’esplosione tanto violenta quanto improvvisa che ha scagliato una bambina in aria di diversi metri. L’incredibile episodio è stato ripreso da una telecamera di sorveglianza e riguarda l’esplosione di un tombino avvenuta in una città della Cina meridionale. La vicenda è avvenuta il 7 febbraio nella contea di Changting, nella provincia di Fujian: come è possibile osservare dalle immagini tre bambini circondano il tombino e lanciano un petardo al suo interno.

LEGGI ANCHE =>> Dramma a Capodanno: 25enne muore decapitato per l’esplosione di un petardo

L’incidente ripreso dalle telecamere

Passano pochi secondi ed il tombino esplode violentemente: la copertura in ferro si solleva ma con essa anche un ragazzino con indosso una maglietta rossa, che viene letteralmente lanciato in aria ad almeno 2-3 metri di altezza, per poi ricadere a terra, mentre gli altri due bambini riescono ad allontanarsi in tempo. Fortunatamente nessuno è rimasto gravemente ferito e ad eccezione di lividi ed escoriazioni provocati dalla caduta, ma le cose sarebbero potute andare molto peggio. Il filmato dell’accaduto è stato diffuso nelle scorse ore dai media locali rimbalzando poi anche fuori dal Paese dopo essere divenuto virale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here