Trovato senza vita Antonio Catricalà, Sottosegretario durante il Governo Monti e Viceministro durante il Governo Letta: ipotesi suicidio

0
654

L’ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio ed ex presidente dell’Antitrust, Antonio Catricalà, è stato trovato morto nella sua abitazione a Roma.

Catricalà, 69 anni, è stato stato trovato dalla moglie sul balcone del loro appartamento nel quartiere Parioli. Il suicidio sarebbe avvenuto tra le 9.30 e le 10 di questa mattina.

Sul posto sono intervenute alcune pattuglie della polizia e dai primi accertamenti sembra che Catricalà si sia tolto la vita sparandosi un colpo di pistola. La procura di Roma ha avviato un’indagine per fare chiarezza sulla vicenda.

Gli agenti delle volanti che hanno isolato l’edificio impedendo a chiunque di entrare se estraneo al palazzo. Gli investigatori stanno svolgendo accertamenti per capire il motivo di questa eventuale tragedia.

Il presidente del Senato Elisabetta Casellati ha annunciato all’Aula del Senato la notizia della morte di Antonio Catricalà : “A nome mio personale e di tutta l’assemblea va il cordoglio e la vicinanza alla famiglia. Purtroppo non è una bellissima giornata questa”, segue un lungo applauso dell’aula.

Chi è stato Antonio Catricalà?

Dal 2005 al 2011 Catricalà è stato presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato.

Successivamente, dal 2011 al 2013, è stato Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri della Repubblica italiana con funzioni di segretario del Consiglio dal Presidente del Consiglio Mario Monti.

In seguito, durante il Governo Letta, è stato Viceministro al Ministero dello sviluppo economico con il Ministro Flavio Zanonato, con delega alle comunicazioni.

Terminate le parentesi di Governo, ultimamente era stato presidente della Società ADR – Aeroporti di Roma S.p.A..

È stato anche professore di ruolo in Diritto Privato presso l’Università Unipegaso e professore a contratto di Diritto dei Consumatori all’Università LUISS Guido Carli di Roma.

Morte Antonio Catricalà, i messaggi di cordoglio

Molteplici i messaggi di cordoglio per la scomparsa dell’uomo, nato a Catanzaro nel ’52.

LEGGI ANCHE => “Ho il cuore che mi fa male”: la commozione in diretta di Myrta Merlino dopo la drammatica notizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here