Titanic, cinque cose che (forse) non sapete sul film 11 volte premio oscar

0
894

Titanic è probabilmente uno dei film più visti e conosciuti della storia del cinema, eppure ci sono delle cose che potreste non sapere.

L’uscita nel 1997 del Titanic ha letteralmente azzerato ogni precedente statistica esistente sui film di successo. In pochi mesi, infatti, la pellicola diretta da James Cameron è diventato il film più visto al cinema della storia. Per mesi non si è parlato d’altro che della storia di Jack e Rose, i gestori delle sale ne hanno prolungato la permanenza e ci sono state persone che lo hanno visto molteplici volte nel giro di poche settimane. Titanic ha fatto registrare incassi record e per 11 anni è rimasto il film con il maggiore incasso della storia. Nel 2009 è stato superato da Avatar (altro film di Cameron) e nel 2019 anche da Avengers: End Game.

Il successo è sicuramente dovuto alla presenza del giovanissimo Leonardo Di Caprio, vero e proprio idolo delle teenager già da qualche anno, ed al fatto che per la prima volta lo avrebbero visto recitare in una storia d’amore appassionante e drammatica al tempo stesso. Inoltre era la prima volta che si poteva rappresentare l’evento storico del naufragio del Titanic con effetti scenici in grado di restituire un senso di verosimiglianza alla scena. Titanic ha fatto registrare record anche per quanto riguarda le premiazioni: è il film con più candidature agli Oscar della storia (14, con La la land e Eva contro Eva) e quello con il maggior numero di statuette ottenute (11, come Ben Hur e Il Signore degli Anelli: Le Due Torri).

Leggi anche ->Visitare il relitto del Titanic sarà presto possibile. Il prezzo? Quanto un bilocale

Titanic, 5 cose che forse non sapete

1- La prima curiosità riguarda la fase di casting: il tanto amato Leonardo Di Caprio poteva non fare parte del film. La produzione, infatti, voleva scritturare Matthew McConaughey, ma il regista ha insistito per avere come protagonista il giovane Leo.

2- Gli schizzi di Jack, quelli che si vedono durante il film, compreso quello che ritrae le forme della bella Rose, sono stati fatti tutti dal regista James Cameron. Nell’iconica scena in cui Jack disegna l’amata nuda prima che i due si abbandonino alla passione, si vedono le mani del disegnatore che non sono quelle di Di Caprio, ma quelle del regista.

3 – La scena in cui Jack vuole ritrarre Rose, inizia con il ragazzo che le dice: “Sdraiati sul letto, uh, volevo dire sul divano”. In realtà la battuta originale era: “Sdraiati sul divano”, ma Leonardo Di Caprio l’ha sbagliata ed al regista è piaciuta al punto da farla lasciare.

4- Saputo che avrebbe recitato una scena di nudo davanti a Di Caprio, Kate Winslet decise di denudarsi completamente davanti a lui al primo incontro.

5- E’ esistito veramente un J. Dawson che è morto sul Titanic, motivo per cui Cameron scelse quel nome per Di Caprio, ma probabilmente si chiamava Joseph e non Jack.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here