Instagram proteggerà i più giovani bloccando i messaggi diretti degli adulti

0
157
instagram messaggi

Instagram sta cercando di introdurre delle funzionalità che consentano agli utenti di essere sempre più sicuri e al riparo dai malintenzionati. 

Un impegno, quello del famoso social di Mark Zuckerberg, che vede come target principale gli utenti più giovani della piattaforma, troppo spesso molestati per messaggio da altri utenti di Instagram molto più grandi. Proprio per arginare questo fenomeno, Instagram ha deciso di impedire l’invio dei cosiddetti “Direct Messages” da parte di adulti che cercano di “adescare” in questo modo i teenagers che non rientrano nel loro elenco di follower.

LEGGI ANCHE => Tik Tok, moglie mostra il proprio insolito regalo di San Valentino: un collage di foto di ragazze sexy seguite su Instagram

Instagram avviserà gli utenti più giovani del comportamento sospetto rilevato, in modo tale da consentire agli adolescenti di bloccare gli adulti che inviano questi messaggi e anche di segnalarli. Al tempo stesso, Instagram ha voluto ricordare agli adolescenti di non rispondere per nessun motivo a queste richieste e di non inviare mai foto e video.

Instagram consiglierà agli adolescenti di rendere privato il proprio profilo

Stando a quanto affermato dal social, le novità dovrebbero essere introdotte già entro questo mese di marzo, pur con tempistiche differenti da Paese a Paese. Nelle settimane successive la funzione verrà poi implementata a livello globale.

LEGGI ANCHE => Emily Ratajkowski in topless su Instagram: stavolta è per dare il seno al figlio Sylvester Apollo, nella prima foto assieme

Ma non è tutto, perché Instagram sta pensando anche ad un’altra soluzione che dovrebbe servire a tutelare ulteriormente i più giovani. Tramite l’intelligenza artificiale, il social cercherà di scoprire l’età reale di chi crea un nuovo account, dato che non sono pochi coloro che asseriscono di avere 13 anni (l’età minima per iscriversi al social) anche se in realtà hanno un’età inferiore.

In ultimo, Instagram consiglierà agli utenti adolescenti che si iscrivono sulla piattaforma di rendere privato il proprio profilo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here