Ossigeno, l’elemento indispensabile alla vita: quanto ne consumiamo e quanto ne rimane

0
310

L’ossigeno è l’elemento fondamentale alla vita sulla terra: ecco quanto ne consumiamo ogni giorno e quanto ne rimane.

Sappiamo che l’ossigeno è l’elemento fondamentale per la vita degli esseri umani e degli altri esseri viventi sulla Terra. Proprio questo permette il funzionamento delle nostre cellule, le quali poi lo cedono alle nostre arterie sotto forma di anidride carbonica che poi eliminiamo dal nostro corpo espirando. Tale processo è fondamentale per la nostra vita e ci permette di vivere in una specie di simbiosi con gli alberi che utilizzano l’anidride carbonica presente nell’aria per attivare la fotosintesi utile all’alimentazione. In questo processo gli alberi e le piante rilasciano ossigeno nell’atmosfera.

Grazie anche al lavoro della vegetazione terrestre, siamo abituati a vivere in un pianeta la cui atmosfera è ricca di ossigeno. Tuttavia la presenza di ossigeno sul nostro pianeta non è assicurato, anzi questo elemento e molto reattivo e la sua presenza dipende dall’evoluzione della biosfera terrestre. E’ altamente probabile, dunque, che in un futuro lontano la terra non possieda più quell’atmosfera ricca di ossigeno che ha permesso l’esistenza dell’uomo e delle specie animali.

Leggi anche ->Energia rinnovabile in Italia e Germania: gli obiettivi sono stati raggiunti oppure no?

Ossigeno, quanto ne consumiamo e quanto ne rimane

Vi chiederete a questo punto quanto ossigeno rimanga sulla terra e quanto ne consumiamo ogni giorno. Per quanto riguarda il calcolo totale dell’ossigeno, vi basti sapere che l’atmosfera è composta per il 21% di ossigeno. Un essere umano adulto consuma 8 litri d’aria al minuto e 11.520 litri al giorno. Di quest’aria abbiamo detto che il 21% circa è composta d’ossigeno, ma quella che espiriamo ne contiene solo il 15%, dunque ne inaliamo 2.304 litri e ne restituiamo 1.728 litri. La differenza tra quello in ingresso e quello in uscita è dato dall’utilizzo che le cellule del nostro organismo fanno di questo ossigeno, il quale viene restituito sotto forma di anidride carbonica.

Con questo consumo di ossigeno e i cambiamenti della biosfera terrestre, quanto ossigeno ci rimane? A questa domanda non è possibile rispondere con massima accuratezza, ma c’è chi ha cercato di fare una stima. Secondo quanto scritto in uno studio pubblicato su Nature Geoscience dai ricercatori Kazumi Ozaki (Toho University) e Christopher Reinhard della Georgia Institute of Technology la nostra atmosfera rimarrà ricca di questo gas per circa un miliardo di anni. Il calcolo è stato effettuato attraverso un modello matematico ideato dai due ricercatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here