Compleanno Archie, gli auguri del principe Carlo al nipote ma nella foto non c’è Meghan Markle

0
1711
Meghan Markle e Carlo

La casa reale inglese non se la passa proprio bene in quanto a vicende familiari. In particolare tiene banco nelle ultime ore quella che vede coinvolti il principe Carlo e la nuora Meghan Markle.

Infatti, così come riporta il “Daily Star“, il principe avrebbe deliberatamente lasciato fuori dalla foto di auguri per il secondo anno di vita di Archie, figlio di Harry e della duchessa di Sussex, proprio Meghan. Uno sgarbo mediatico secondo come riporta il tabloid britannico, sempre molto attento alle vicende della casa reale, con un “esperto” delle cose della corona che ha affermato: “Si tratta di un affronto deliberato da parte del principe Carlo”. Infatti la foto condivisa dalla Clarence House mostrava Carlo, il principe Harry e il piccolo Archie, dopo il suo battesimo, ma dall’immagine era assente la madre appunto Meghan Markle.

L’affronto del principe Carlo a Meghan: azione deliberata

Naturalmente la foto che è diventata subito virale e ha fatto il giro del mondo ha portato a pensare che l’azione del principe Carlo fosse deliberata e che fosse voluta. Secondo i commentatori inglesi dovuta al fatto che il duca e la duchessa di Sussex si sono trasferiti in California dopo aver preso la decisione di dimettersi dalla carica di reali lo scorso anno. Una decisione che il principe Carlo non avrebbe preso bene e quindi avrebbe sfruttato l’occasione del compleanno del nipote Archie, che tra l’altro non vede da almeno un anno, per vendicarsi contro la nuora. Ma c’è da sottolineare però che la decisione sarebbe stata molto personale infatti in un messaggio di auguri rivolto al pronipote dalla regina Elisabetta includeva in uno scatto Harry, Meghan e Archie quando mostrarono il loro neonato al mondo per la prima volta.

LEGGI ANCHE =>  Meghan Markle e Principe Harry derisi per una foto del piccolo Archie

Le accuse di Meghan alla famiglia reale alla televisione americana

“Un atto deliberato e che vuole essere anche una risposta che il principe Carlo ha voluto dare a Meghan”, sostiene Duncan Larcombe, commentatore reale alla rivista Fabulous. Infatti negli scorsi giorni la duchessa di Sussex non le aveva certo mandate a dire alla famiglia reale attraverso la televisione americana Cbs. “Non volevo più vivere e non ho ricevuto alcun aiuto da parte loro”, ha svelato ai microfoni a stelle e strisce Meghan. “Ce ne siamo andati per carenza di sostegno e comprensione. – ha continuato – Nei mesi in cui ero incinta le conversazioni erano ‘Non sarà garantita la sicurezza al bambino, non gli verrà dato un titolo’, e anche preoccupazioni e conversazioni su quanto sarebbe stata scura la sua pelle quando fosse nato”. Una disputa su cui non è calata di certo la parola fine, tanto che il principe Carlo l’ha rinfocolata con una foto per augurare al piccolo Archie gli auguri e da dove ha escluso la nuora Meghan.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here