Uccide il figlio per aver mangiato la torta fatta per la festa del papà: condannato a 37 anni

0
1696
Travis Stackhouse

Travis Stackhouse, 30 anni, ha dichiarato in fine di essere responsabile dell’omicidio di suo figlio di soli 5 anni. L’uomo che ha picchiato il bambino perché aveva mangiato la sua fetta di torta però afferma che l’omicidio non è stato volontario, ma che il bambino sarebbe morto in seguito alle fratture di organi interni causate dalla protesi alla mano. Dopo due anni dal terribile evento, il bambino è morto nel 2019, è stato condannato per omicidio di secondo grado.

LEGGI ANCHE => “Odio essere madre”: bimbo percosso e cercato di avvelenare con la candeggina

I capi d’accusa

Gli atti del processo consegnano una testimonianza degli eventi tragica: Travis avrebbe ammesso di essere molto arrabbiato con suo figlio per aver mangiato buona parte della cheescake, regalo per la festa del papà. Il bambino sarebbe stato percosso con pugni e violenti schiaffi sul volto le cui conseguenze sarebbero state peggiorate dalla presenza di placche di metallo nella mano dell’uomo in seguito a un’operazione chirurgica.

Il bambino è stato dichiarato morto il giorno seguente, all’arrivo dei paramedici, chiamati dallo stesso padre, dopo che aveva passato la notte fuori a bere con amici.
L’uomo era stato accusato di negligenza, abuso su minore, Omicidio di secondo grado e oggi è stato riconosciuto colpevole per tutti i capi imputati.

LEGGI ANCHE => Uccide di botte il figlio di 4 anni e lo getta in mare: madre orco condannata all’ergastolo

La sentenza del processo

Sir Amer, il nome del bambino, ha subito una frattura di stomaco, lacerazione dei reni ed è morto per un’emorragia interna, causata dal trauma addominale.
L’uomo è stato condannato a 37 anni di prigione, riuscendo a ridurre la sua pena solo dopo l’ammissione di colpa all’ultima udienza del processo e in seguito alle testimonianze dei testimoni, tra cui il fratello del bambino morto.

La difesa dell’uomo infatti ha cercato di convincere la corte della non volontarietà dell’omicidio e sull’entità delle percosse. La colpa del decesso del bambino sarebbe la placca di acciaio che l’uomo ha nella mano e che l’ha resa insolitamente pesante.

LEGGI ANCHE => Eroinomane uccide bimbo di 2 anni con brutalità: lo ha interrotto mentre guardava video hard e giocava d’azzardo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here