Cos’è la Sindrome di Asperger e chi ne soffre? Da Greta Thunberg a Elon Musk, i casi più famosi

0
810
Elon Musk

Le parole di Elon Musk durante la sua comparsata al ‘Saturday Night Live‘, il noto programma comico americano in onda il sabato sera, hanno spiazzato tutti: “Sto facendo la storia perché sono la prima persona con la Sindrome di Asperger a condurre lo show. O almeno, il primo ad ammetterlo“. Sicuramente un’entrata di scena atipica per il CEO di Tesla, ma come sappiamo non è una persona comune, tutt’altro. Ed è lui stesso ad ammetterlo: “A volte dico cose strane, ma è il mio cervello che funziona così“.

Leggi anche -> Elon Musk fa sempre la stessa domanda ai colloqui per smascherare i bugiardi: di quale si tratta?

Insomma una confessione davanti alle telecamere che ha fatto in modo da gettare il faro su questa sindrome. Ma cos’è la Sindrome di Asperger? Si tratta in sostanza di un sintomo pervasivo dello sviluppo, che rientra nello spettro autistico. Non è associata a nessun ritardo nello sviluppo delle capacità cognitive e del linguaggio, tutt’altro. Questa sindrome infatti viene definita “sindrome ad alto funzionamento“.

Questa sindrome si manifesta con diversi sintomi tra i quali compromissione delle interazioni sociali, nella modalità del comportamento, interessi molto ristretti, ripetitivi, talvolta sono persino stereotipati. Inoltre la mancanza di condivisione delle gioie, dei propri obiettivi e dei propri interessi con altre persone, costituisce un marchio di questa sindrome.

Nella storia ci sono stati davvero tantissimi personaggi che hanno manifestato la sindrome di Asperger, l’ultimo di questi è Greta Thunberg, l’attivista svedese per il clima, la cui sindrome ha tenuto banco nella cronaca per alcuni mesi.
Inoltre anche il grande fisico Albert Einstein era molto probabilmente affetto da questa sindrome, come anche Henry Ford. Due geni che avevano la sindrome di Asperger, ma che erano degli autentici geni.

Non solo Greta e Elon Musk. Altri personaggi storici famosi avevano l’Asperger

Secondo una ricerca moltissimi personaggi famosi e conosciuti per le loro doti fuori dal comune erano o sono affetti dall’Asperger, come ad esempio Mozart, Michelangelo, Steve Jobs, Hichcock. Tutti personaggi che hanno contribuito a consegnare alla storia dell’umanità dei capolavori immortali.

Se però vogliamo prendere un esempio, tratto dalla televisione, del perfetto personaggio affetto dalla Sindrome di Asperger, con tutte le manie e tutte le difficoltà che affliggono la persona, l’esempio più eclatante (e divertente in questo caso) è il personaggio di Sheldon Cooper, il fisico della serie tv “The Big Bang Theory”, interpretato da Jim Parsons.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here