Quanto guadagna Matteo Bassetti in tv? Le parole del virologo

0
922
bassetti soldi tv

In questi 15 mesi di pandemia abbiamo imparato a conoscere alcuni dei virologi più famosi d’Italia, spesso presenti in televisione. 

Tra questi c’è anche Matteo Bassetti, attualmente tra gli infettivologi italiani più noti e stimati, direttore della Clinica Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino di Genova e presidente della Società Italiana di Terapia Antinfettiva (SITA).

LEGGI ANCHE => “Torniamo a darci la mano”: Bassetti e la previsione ottimistica sul ritorno alla normalità

Bassetti, come riporta Caffeina Magazine, è anche membro del comitato esecutivo del Piano Nazionale per lotta alla Resistenza-Antimicrobica (PNCAR) del ministero e professore ordinario di malattie infettive dell’Università di Genova.

Anche in base a questo importante curriculum, sono molte le trasmissioni televisive che invitano l’esperto a parlare della pandemia e a fornire analisi sull’andamento della stessa, provando a comprendere anche cosa possiamo aspettarci nel prossimo futuro.

“Non prendo neanche un euro, vado in tv quando non sono in ospedale”

Tuttavia, non è raro che Bassetti venga attaccato e insultato a causa delle sue posizioni sul Covid-19, che non sono le stesse di altri virologi. Per questo motivo, l’infettivologo ha voluto fare alcune precisazioni sulla sua bacheca Instagram e anche in una recente intervista rilasciata a Di Più.

LEGGI ANCHE => “Ma vaffa****o”: la dura risposta di Bassetti alle accuse di presenzialismo

“Che tristezza essere criticato da chi non fa, non sa, non ha studiato e si arroga il diritto di criticare e di dire cosa sarebbe giusto fare”, si legge sul social di Bassetti, che nell’intervista rincara la dose soffermandosi su coloro che lo accusano di prendere soldi per le sue ospitate in tv e di non dedicare sufficiente tempo ai malati.

Bassetti ha infatti chiarito di non prendere nemmeno un euro per andare in tv, e che sceglie sempre di farlo nel weekend o quando non è presente in ospedale: “Non sottraggo tempo ai miei pazienti, casomai alla mia famiglia”, ha sottolineato il virologo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here