Seguendo l’itinerario di Franco Battiato: la mappa dei posti cantati e decantati dal Maestro

0
758
Luoghi canzoni Battiato

La bellezza dell’arte è che porta in posti lontani, anche senza movimento fisico. Da questa constatazione non sfugge neanche, e soprattutto, la musica eterna di Franco Battiato. Nelle sue composizioni il cantautore magistrale ci ha condotto, verrebbe da dire, quasi letteralmente in mille luoghi.

Alessio Arnese, un utente di Google Maps, ha mappato l’itinerario artistico e geografico del maestro.

LEGGI ANCHE => Franco Battiato è morto: il Maestro della musica italiana aveva 76 anni

La parola è metafora

La grandezza della musica di Franco Battiato stava nel suo essere d’impatto, anche quando era di difficile comprensione. Ci sono strofe che hanno scolpito l’immaginario collettivo comune, sebbene non tutti sappiano dire con precisione cosa gli abbi segnati. ‘La parte sinistra della città di Baku’ è un’indicazione precisa per molti (che si rifa alla capitale dell’Azerbaigian), ma sconosciuto nella sua meta finale e metaforica.

Eppure, se astraessimo dalle metafore artistiche di un artista, e volessimo considerare solo le indicazioni geografiche, potremmo dire che Franco Battiato ci ha portato quasi ovunque. Alessio Arnese, un utente di Google Maps, ha difatti tracciato grazie alla funzione di Google, una mappa dei luoghi indicati, chiamata ironicamente ‘Mappiato’.

LEGGI ANCHE => Quando Baudo cercò di imbarazzare Battiato nel 1980: le eleganti risposte del Maestro

La mappa del Mappiato

Non che aver rintracciato geograficamente Battiato lo renda raggiungibile nelle vette che ha raggiunto, eppure potrebbe essere il punto di partenza di un percorso ugualmente alto.

Anche la geografia di Battiato sfugge alle etichette: il deserto di ‘Voglio vederti danzare’ condivide lo stesso mistero, la stessa indefinitezza, la stessa esoticità di Baku.

Eppure la mappa, che conta 59 località geografiche e che vi incorporiamo in coda, non è esaustiva. La vera domanda è se potrà mai esserlo.

LEGGI ANCHE =>Addio a Franco Battiato: tutti i featuring e i remix più importanti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here