Muore a 81 anni William Shakespeare, il primo uomo ad aver ricevuto il vaccino Covid

0
1047
William Shakespeare

William Shakespeare muore a 81 anni dopo essere diventato famoso per essere stato il primo uomo a ricevere il vaccino contro il Covid.

Shakespeare: il primo a fare il vaccino

Era l’8 dicembre del 2020 quando il signor Shakespeare ha ricevuto il vaccino contro il Covid, diventando il primo uomo a sottoporsi alla vaccinazione all’Ospedale Coventry e Warkwickshire.

A distanza di quasi sei mesi, viene salutato dagli stessi giornali che lo avevano celebrato come primo uomo ad essere vaccinato contro il coronavirus che da oltre un anno ha paralizzato il mondo

L’uomo – conosciuto semplicemente come Bill – è morto giovedì scorso dopo aver sofferto un ictus, spegnendosi nello stesso ospedale in cui aveva ricevuto il vaccino contro il Covid.

La coincidenza più grande è quella del suo nome, che condivide con il ben più popolare poeta e scrittore, anche lui di Warwickshire. Anche se Bill – a detta dei suoi amici – rivendicava con passione il fatto di essere originario di Coventry.

Il lutto della famiglia e degli amici

Non solo la sua famiglia, ma tutti quelli che lo hanno conosciuto piangono la sua dipartita. Era una “figura molto amata” nel partito laburista di Coventry, da quanto dice la consigliera Jayne Innes, ricordandolo affettuosamente.

LEGGI ANCHE => India, donna dichiarata morta per covid si risveglia un istante prima della cremazione

“Era un uomo tanto amabile”, ha dichiarato. “Uno che si impegnava davvero a rendere migliore il posto in cui viveva. Durante il lockdown le famiglie hanno amato passeggiare tra gli alberi che erano stati piantati da Bill e dai suoi colleghi negli anni Ottanta”.

LEGGI ANCHE => Molestata mentre parla con il marito moribondo: nuovo dramma del covid dall’India

Poi ha aggiunto: “Era davvero coinvolto con la creazione del Coundon Wood nel 2005 e nella raccolta fondi per l’acquisto di Elkin Wood, ora gestito dalla Trust Woodland dal 1997. Bill era un attivista da tutta la vita, quindi era davvero contento di aver potuto incoraggiare molte persone a sottoporsi al vaccino contro il Covid“.

Oltre a essere un attivista, Bill Shakespeare lavorava anche per la Rolls Royce, era stato governatore per due scuole ed era uno stimato uomo di famiglia. Lascia sua moglie Joy e i suoi due figli, William (un altro omonimo!) e Julian.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here