Schianto frontale tra due treni a Kuala Lumpur: oltre 200 persone coinvolte

0
1978
kuala lumpur - incidente ferroviario

Un incidente tra due convogli ferroviari avvenuto a Kuala Lumpur (capitale della Malesia) ha lasciato ferite più di 200 persone. Lo schianto è avvenuto tra due treni che viaggiavano in direzione opposta sullo stesso binario. Almeno 47 persone sono rimaste gravemente ferite, mentre 166 hanno riportato danni minori.

Il terribile incidente che ha coinvolto due convogli all’interno di una galleria ha lasciato ferite più di 200 persone. La collisione è avvenuta attorno alle 8.45 (ora locale) di ieri, quando uno dei treni che era vuoto dopo essere stato riparato si è schiantato contro un altro treno.

L’altro treno purtroppo non era vuoto, ma aveva all’interno 213 passeggeri, come ha riportato il capo di polizia Mohamad Zainal Abdullah. Per il momento fortunatamente non si sono registrate morti, ma molti dei passeggeri sono stati trasportati d’urgenza in ospedale, mentre le persone con danni minori sono state trattate direttamente in stazione dai paramedici.

Leggi anche -> Dramma sul Mottarone: precipita la cabina di una funivia, 12 morti

Le dinamiche dell’incidente

L’incidente è avvenuto nella sezione di una galleria di circa 100 metri vicino alle torri Petronas nella capitale malesiana di Kuala Lumpur. “Stiamo ancora investigando sull’incidente”, ha dichiarato il capo della polizia. “Ma sospettiamo che forse ci sia stata una mancanza di comunicazione tra i due treni e la torre di controllo ferroviaria”.

Molte foto sono circolate in rete dopo l’incidente e mostrano sangue e vetri rotti, oltre che molte persone sofferenti dopo la collisione. Altri video più cruenti mostrano le terribili immagini di persone sofferenti che si contorcono sul pavimento della stazione.

Le parole del Primo Ministro

Il Primo Ministro Tan Sri Muhyiddin Yassin ha intanto ordinato l’apertura di un’inchiesta per capire a chi siano imputabili i danni causati dallo schianto. “Considero questo incidente molto grave”, ha dichiarato. “E ho già chiesto al Ministro dei trasporti e a Prasarana Malaysia Berhad di aprire un’indagine per capire la causa di questo incidente così da attuare le azioni necessarie da intraprendere immediatamente”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here