Nuvole su Marte: le nuove immagini mostrate da Curiosity sorprendono gli scienziati

0
551
Nuvole su marte

Il suolo di Marte è stato al centro dei riflettori per l’arrivo di Perseverance, ma anche Curiosity, arrivato ormai al decimo anno della sua missione non smette di sorprendere, mostrando delle foto insolite del cielo marziano che hanno molto incuriosito gli scienziati.

Le strane nuvole di Marte

Solitamente, il cielo marziano non presenta nuvole, ma quando accade esse si concentrano soprattutto nell’area adiacente all’equatore. Questa volta però le nuvole sembrano essersi formate con largo anticipo. Di solito, le nuvole sono piene di cristalli di ghiaccio a causa dell’atmosfera di Marte. Ma questa volta mostrano dei rigonfiamenti molto scuri che hanno molto incuriosito gli scienziati che si stanno occupando dell’osservazione del cielo marziano.


Di cosa sono fatte le nuvole di Marte?

Questa volta, poi, le nuvole si trovano anche più in alto rispetto a quelle osservate in precedenza. Questo vuol dire che sono ancora più fredde del normale. A detta degli scienziati, essi trasporterebbero il ghiaccio secco, cioè l’anidride carbonica ghiacciata, data l’alta quota e l’atmosfera di Marte solitamente molto rigida.

LEGGI ANCHE => Uomo su Marte, Elon Musk su Space X: “I primi viaggiatori potrebbero anche morire”

Eppure, ancora gli scienziati non hanno rilasciato delle dichiarazioni certe. Per capire di cosa siano fatte le nuvole di Marte catturate dall’occhio meccanico di Curiosity saranno necessarie ancora ulteriori analisi che saranno fornite dai ricercatori della Nasa.

In ogni caso, niente toglie che siano delle immagini davvero eccezionali, catturate al tramonto quando le nuvole si mostrano più suggestive anche in terra marziana. Di qualsiasi cosa esse siano fatte, non si può discutere sul fatto che siano davvero spettacolari da vedere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here