L’odore del sesso: fidanzata gelosa spara e uccide il fidanzato

0
1556
rachel-kozloff (1)

“Non va più via l’odore del sesso che hai addosso”, diceva una celebre canzone di Luciano Ligabue del 1999. Quella che poteva sembrare una metafora è costata la vita a un uomo, ucciso dalla mano della sua compagna in un accesso di gelosia, scaturita dal fatto di aver notato che lui “odorasse di sesso”.

Una vita violenta

Michael J. Henry era un uomo molto robusto, tanto da essere conosciuto dai più con il suo soprannome, The Big Mike. Quando il suo corpo è stato trovato privo di vita con i segni di un colpo d’arma da fuoco, il primo sospetto è andato sulla sua ragazza. E questo nonostante l’uomo fosse parte di una gang di motociclisti che si era già macchiata in passato per episodi di violenza, come una sparatoria avvenuta nel 2015.

LEGGI ANCHE => Insegnante di geometria tortura a morte i suoi gatti e si giustifica: voleva sentirsi potente

Anche Big Mike stesso, in realtà, non aveva la fedina penale pulita. Da giovanissimo, aveva picchiato un uomo fino a mandarlo in stato di coma, fatto che gli è costato cinque anni di galera.

Le relazioni fatali di Mike

La fidanzata, Nicole Spinelli, all’epoca dei fatti – era il 2011 – aveva da poco dato alla luce il figlio frutto della loro relazione, Jaxxon. Big Mike si era allontanato dal mondo del vandalismo e voleva aprire la sua compagnia di pallet, come lei stessa ha raccontato. Solo che, nonostante i buoni propositi, aveva ricominciato ad andare a ballare tutte le sere con i suoi amici.

Solo un anno dopo, nel 2012 i due si sono lasciati. E proprio una di quelle sere, gli amici motociclisti di Mike si sono ritrovati davanti alla scena raccapricciante del suo corpo privo di vita. Dalle indagini furono esclusi gli amici tra i sospettati, così come altri moventi criminali come furti o altro: infatti, non sono stati rintracciati segni di forzature o di manomissioni né all’interno, né all’esterno della casa.

Gli inquirenti sono arrivati finalmente a Rachel Kozloff, un’ex di Mike che aveva ricominciato a frequentare dopo la rottura con Nicole Spinelli.

“Aveva l’odore del sesso addosso, ma mi aveva detto che si era masturbato. Eppure altre volte mi aveva detto che non si masturba mai”, ha dichiarato la donna.

In un primo momento ha negato di essere stata lei a sparare all’uomo, ma dopo diversi interrogatori lo ha ammesso, ma asserendo che l’ha fatto per legittima difesa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here