“Sono uccelli estremamente pericolosi”: l’avvertimento dopo la brutale uccisione

0
786

Sempre più spesso si leggono di animali che si uccidono tra di loro e sempre di più si leggono di animali domestici che vengono attaccati da animali selvatici o quasi. Anche in questo caso i protagonisti sono un cagnolino di cinque anni e un cigno selvatico, il fatto è accaduto nel South Yorkshire, in Inghilterra, mentre una famiglia passeggiava tranquillamente al Rother Valley Country Park.

Leggi anche -> Lucertola di 13 kg attacca un cane ferendolo gravemente: l’incredible scontro in Texas

La tranquilla passeggiata si è però trasformata in una tragedia, quando Bruce, un cagnolino di appena cinque anni è stato colpito per tre volte di seguito dalle ali di un cigno, dopo che si era introdotto nell’acqua con un tuffo.

Il violento attacco si è consumato sotto gli occhi del proprietario di Bruce, ovvero Russ Barber, della compagna Nicole e dei due figli.

Nicole Burgon ha cercato di sensibilizzare i proprietari di cani dopo quanto accaduto, scrivendo un post su Facebook: “A tutti i proprietari di cani. Ieri il mio compagno ha perso il suo cane in un terribile attacco da parte di un cigno. Questi uccelli sono estremamente pericolosi, il povero cane non ha avuto possibilità. Con tre colpi d’ala se n’è andato”.

cigno killer

“Sono uccelli estremamente pericolosi”: l’avvertimento della proprietaria del cagnolino su Facebook

L’attacco di un cigno può essere veramente mortale, secondo gli esperti i grandi uccelli usano le loro ali per difendersi quando si sentono in pericolo oppure vengono attaccati.

L’esperta Julia Newth ha dichiarato in un’intervista rilasciata alla BBC che chi si intromette nei territori dei grandi mammiferi, come i cigni, vengono aggrediti con un approccio di nuoto veloce e aggressivo.

Sempre secondo quanto detto dall’esperta i cigni tendono ad attaccare usando molto spesso le ali, anziché il becco.

Nicole Burgon è rimasta alquanto sconvolta da quanto accaduto al suo piccolo animale: “Sono bastati pochi secondi al cigno per uccidere il mio cagnolino, è stata una delle cose più terribili che abbia mai visto“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here