“Campioni nello sport, ma nella vita…”: la replica di Burioni a Gianni Rivera versione no vax

0
1688
Gianni Rivera a Porta a Porta

L’ex calciatore Gianni Riviera non ha dubbi in merito al vaccino: non se lo farà. Ospite di Bruno Vespa presso la trasmissione Porta a Porta ha spiegato le sue motivazioni di fronte a tale decisione, quantomeno controtendenza (considerando anche l’età dell’ex pallone d’oro: 78 anni ad agosto).

Le dichiarazioni di Gianni Riviera a Porta a Porta

Gianni Riviera non si vaccinerà, anzi non ci sta nemmeno pensando. “No, non ci penso proprio – ha dichiarato l’ex calciatore a Bruno Vespa parlando del vaccino – Perché ho delle notizie negative, qualcosa già si sente. Qualcosa si sa o si viene a sapere. E alcuni virologi dicono proprio di evitare…”.

LEGGI ANCHE => Conduttrice della BBC muore dopo l’inoculazione del vaccino: la famiglia accusa Astrazeneca

Molti in studio hanno mostrato stupore di fronte a tali rivelazioni, tra cui anche il conduttore Bruno Vespa, ma Gianni Riviera non si è affatto scomposto e anzi è rimasto fermo sul suo punto. “Io ho fatto il tampone stamattina ed è risultato negativo, io sono tranquillissimo”.

La risposta del virologo Roberto Burioni

La dichiarazione dell’ex sportivo ha fatto tanto scalpore che addirittura Roberto Burioni gli ha risposto sui social:  “Campioni nello sport, ma babbei nella vita“, ha scritto su Twitter. “Che amarezza – ha aggiunto – , pensando a quanto gli sportivi potrebbero fare per il bene comune”.

Ma il vaccino è sicuro o no?

La sicurezza del vaccino contro il Covid è un tema molto scottante. Sono molte le persone che dubitano del vaccino, specie Astrazeneca, anche perché qualche mese fa era stato ritirato dal mercato e poi successivamente reintrodotto.

Ad oggi, tuttavia, non persistono le motivazioni per dichiararlo inefficace o pericoloso. I casi gravi collegati al vaccino sono stati nella maggior parte dei casi smentiti e comunque, in proporzione, si è trattato di casi sporadici.

LEGGI ANCHE => Quelle morti sospette dopo il vaccino contro il covid: i numeri che c’è da sapere

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here