Ancora una vittoria per i Maneskin, e nel frattempo la fidanzata di Damiano si confessa

0
641
maneskin

Dopo la vittoria all’Eurovision la band nostrana continua a portare a casa un successo dopo l’altro, posizionandosi nella top ten inglese

Non si ferma l’onda travolgente dei Maneskin, che dopo aver conquistato l’Europa con l’Eurovision adesso tocca all’Inghilterra. La band rock nostrana ha stabilito un nuovo record, conquistando i cuori (e le orecchie) degli inglesi.

LEGGI ANCHE => Maneskin, nuove gravi accuse contro il gruppo vincitore di Eurovision

I maneskin nella top ten britannica: è la prima band italiana

Macinando un successo dopo l’altro i Maneskin sono entrati nella top ten inglese, posizionandosi settimi con il brano I wanna be your slaveSi tratta, ripetiamo, di un vero e proprio record, in quanto nessuna band italiana ci era mai riuscita fino a oggi.
Il singolo è stato acquistato da migliaia e migliaia di persone in Inghilterra, riuscendo quindi ad entrare nell’ambita classifica.

LEGGI ANCHE => Il trionfo dei Maneskin ad Eurovision porta con sé un particolare “effetto collaterale”

Nel frattempo il gruppo romano è impegnato in un tour promozionale in Europa, e fino ad ora hanno raggiunto le città di Berlino e Amsterdam, come si può vedere dai contenuti pubblicati sul loro profilo ufficiale Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Nel frattempo la band trionfa anche su Spotify, vantando più di 52 milioni di streaming e posizionandosi secondi per numero di ascolti:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

La band è riuscita a sgominare artisti internazionali affermati quali Justin Bieber e Taylor Swift, portando una ventata di aria fresca nelle classifiche e aggiudicandosi la partecipazione a numerosi festival.

Anche il ‘New York Times’ gli ha dedicato un pezzo, nel quale si palesa l’ipotesi che il nuovo manager sarà Simon Cowell, creatore del format XFactor. 

LEGGI ANCHE => L’Italia all’Eurovision, i tre trionfi: la Cinquetti nel 1964, di Cutugno nel 1990 e dei Maneskin nel 2021

Il coming out della fidanzata e la rabbia sui social

Giorgia Soleri, attualmente la fidanzata di Damiano, ha recentemente fatto coming out dichiarandosi bisessuale. Sul suo profilo Instagram, attraverso una serie di storie, sono arrivate moltissime domande sulla sua vita privata, fra cui qualcuno che la chiesto se, in realtà, sia omosessuale: “Io omosessuale? No, non l’ho mai detto! Questa domanda mi arriva in continuazione, immagino che qualcuno abbia messo in giro questa voce. Comunque no, sono bisessuale!”, ha commentato la Soleri.

La relazione fra i due è stata tenuta nascosta per ben quattro anni per tutelare la loro privacy, ma alla fine Damiano, tampinato dai paparazzi, ha deciso di renderla pubblica per il bene di entrambi.

Ed è proprio in merito alla mancanza di privacy che Giorgia è andata su tutte le furie. Su Instagram la Soleri, di professione modella, ha raccontato di aver rilasciato un’intervista alla rivista F nella quale ha confessato di soffrire di vulvodinia, come ha anche raccontato su Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgia Soleri (@giorgiasoleri_)

 La giornalista che l’ha intervistata avrebbe, a detta di Giorgia, utilizzato il tema della malattia per parlare della sua vita sessuale con Damiano, nonostante gli accordi prevedessero che non si facesse minimamente menzione della loro relazione, accordo poi violato dalla giornalista, come ha spiegato la Soleri:

“Ho chiesto di non avere titoloni legati alla mia relazione, condizione che mi è stata accordata. Invece in copertina ho trovato questo titolo: “Io, fidanzata di Damiano dei Maneskin, e il dolore di cui nessuno parla”. Scritto come se fossi io a dirlo in prima persona”. 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here