“Attrice sopravvalutata”: Hollywood dissing – chi sono le protagoniste?

0
490

L’iconica attrice di Basic Instint attacca una collega ritenuta il metro di paragone per le attrici di Hollywood: il web insorge.

Solitamente le interviste fatte alle celebrità non portano mai a galla pensieri che possono essere interpretati male o che possono toccare lo status dei colleghi. Questo perché c’è una specie di codice non scritto per il quale è bene limitarsi a frasi di circostanza per non inimicarsi il collega o i suoi supporter. Un utente Twitter ha dimostrato che ci sono artisti che non hanno paura di dire ciò che pensano anche se la propria opinione dovesse risultare impopolare o fastidiosa per alcuni.

L’utente in questione ha pubblicato uno stralcio dell’intervista che Sharon Stone ha rilasciato alla rivista Zoomer circa un mese fa. La parte in questione è quella in cui la giornalista le chiede del suo rapport con Meryl Streep. Nelle sue memorie, infatti, l’attrice americana ha dichiarato che in alcuni casi le era stato detto che sul set di un film c’era spazio solo per una delle due. Finalmente nel 2019 hanno lavorato insieme in ‘Panama Papers’ e la giornalista, incuriosita proprio da questa collaborazione esordisce dicendo: “quando hai finalmente avuto modo di lavorare con Meryl Streep….”.

Hollywood dissing, Sharon Stone: “Meryl Streep? Ci sono altre al suo livello”

Partendo dalla formulazione della frase, Sharon Stone la interrompe e le dice: “Mi piace il modo in cui lo dici, che finalmente ho potuto lavorare con Meryl Streep. Non hai detto ‘Meryl finalmente è riuscita a lavorare con Sharon Stone‘. O ‘finalmente siete riuscite a lavorare insieme’ e il modo in cui è strutturata la domanda è parte del problema, perché è così che è andata la sua vita, ‘tutti vogliono lavorare con Meryl'”.

Leggi anche ->Richard Gere e il figlio Homer J: il web si interroga su chi sia il più bello

E’ evidente che l’attrice ha subito a lungo questo confronto diretto con la collega, anche perché è da tutti unanimemente considerata la migliore. Tuttavia Sharon ha un’opinione differente e la condivide: “Il business è stato costruito in modo che tutti dovremmo invidiare e ammirare Meryl, perché solo Meryl deve essere quella brava. E tutti dovrebbero competere con Meryl. Penso che Meryl sia una donna e un’attrice straordinariamente meravigliosa. Ma secondo me, francamente, ci sono altre attrici altrettanto talentuose come Meryl Streep”.

Leggi anche ->La nuova fiamma di Massimo Boldi ha 34 anni meno di lei: ecco chi è

Per dare un’idea concreta di quali attrici ritiene al suo livello, Sharon fa anche dei nomi precisi: “Viola Davis è esattamente l’attrice che è Meryl Streep. Emma Thompson. Judy Davis. Olivia Colman. Kate Winslet, per l’amor del cielo. Ma dici ‘Meryl’ e tutti cadono a terra”. Sebbene riconosca una maggiore completezza alla collega, Sharon sottolinea come anche lei per alcuni ruoli sia migliore di Meryl: “Io sono una cattiva molto migliore di Meryl. E sono sicura che lo direbbe lei stessa”. L’opinione di Sharon ha diviso gli utenti tra chi difende a spada tratta Meryl Streep e chi invece apprezza il coraggio della Stone di dire ciò che pensa in un mondo solitamente molto…polite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here