Un pitone protettivo: le immagini da brivido di un serpente che attacca un uomo per difendere le sue uova

0
1513
madre protegge uova

Essere una guardia zoologica è un lavoro estremamente pericoloso, specie se si ha a che fare con un pitone immenso, che prova a proteggere le sue uova. Quanto successo a Jay Brewer è sicuramente ‘l’inconveniente del mestiere’, ma quanta paura!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jay BrewerJay (@jayprehistoricpets)

La mamma è sempre la mamma

I serpenti, specie i pitoni reali sono tanto maestosi quanto pericolosi. La loro prestanza fisica gli consente infatti di provocare la morte per asfissia di diversi grandi animali e ovviamente dell’uomo. Se poi la letalità viene amplificata dall’istinto materno, le conseguenze potrebbero essere gravissime.

Il guardiano dello zoo Jay Brewer, uno abituato a tutte le specie di fiere selvatiche, stava cercando di appropriarsi delle uova di mamma pitone, probabilmente al fine della ricerca interna alla struttura, ma l’animale non era d’accordo.

LEGGI ANCHE => Salva due bambini dall’attacco di un serpente. Ma per il gatto Arthur il morso del rettile è fatale

Letale, maestosa e furba, il serpente ha quasi aspettato che l’uomo fosse ‘distratto’ per sferrare un colpo micidiale e, fortunatamente, non letale in faccia al povero, quanto impavido guardiano: “Proprio in faccia!”

serpente protegge le uova

L’esclamazione divertita del guardiano nono restituisce il reale pericolo che poteva vivere. Qualunque abitudine non diminuisce la pericolosità di certe specie d’animali, specie quando si sentono attaccate e sono visibilmente nervose.

La buona sorte dell’uomo, si sa che la fortuna aiuta gli audaci, però ha fatto sì che se la cavasse solo con un po’ di sangue sulla guancia, per la gioia dei suoi iscritti, che aspettano il prossimo video racconto della convivenza con le fiere più incredibili del mondo.

La pagina instagram di Jay Brewer è infatti seguitissima e il video, in poco più di un giorno ha fatto centinaia di migliaia di visualizzazioni!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here