Salva due bambini dall’attacco di un serpente. Ma per il gatto Arthur il morso del rettile è fatale

0
769
gatto serpente salva bambini

Un gatto coraggioso ha combattuto contro il serpente più mortale d’Australia pur di salvare la sua famiglia. 

Arthur, questo il nome del gatto, ha capito che era necessario il suo intervento per proteggere i due bambini piccoli che stavano giocando nel loro giardino, sul retro di un’abitazione situata nel Queensland. Il gatto ha notato l’arrivo di un serpente bruno orientale, estremamente pericoloso e letale, che stava strisciando davanti a loro.

Arthur si è fiondato sull’intruso e lo ha ucciso, ma è stato morso dal serpente.

Il National Geographic classifica il bruno orientale come la specie di serpente più mortale in Australia, capace di causare più morti nel paese rispetto a qualsiasi altra specie di serpenti.

Viene descritto dagli esperti come altamente aggressivo, veloce e capace di iniettare il secondo veleno più tossico tra i serpenti terrestri che popolano il mondo.

“Saremo grati per sempre ad Arthur, ha salvato i nostri bambini”

In un primo momento, come riporta anche il Daily Star Online, Arthur sembrava essere riuscito a sopravvivere, dopo un iniziale sbandamento. Ma la mattina seguente la famiglia lo ha trovato svenuto e impossibilitato a muoversi. I proprietari lo hanno portato subito all’ospedale di Tanawha per provare a salvargli la vita, ma ormai non c’era più nulla da fare.

L’Animal Emergency Service del Queensland ha detto che i proprietari sono devastati dalla perdita del loro gatto, e che gli saranno grati per sempre per aver salvato le vite dei loro piccoli. Tanti i commenti sui social da parte di utenti che hanno definito Arthur “un vero eroe”.

LEGGI ANCHE => Gettato nella spazzatura, gatto viene salvato e nominato viceministro della protezione animali

LEGGI ANCHE => Uomo sbranato dall’ippopotamo che aveva adottato e riteneva come un figlio

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here