Temptation Island, tutti gli occhi sui comportamenti social Tommaso e Valentina: beccati!

0
914
tommaso valentina

Ieri sera i riflettori erano tutti puntati sul resort di Is Morus Relais, in Sardegna, dove è ufficialmente cominciata la nuova stagione di Temptation Island. 

Il conduttore Filippo Bisciglia ha presentato le coppie che dovranno separarsi per 21 giorni e resistere agli assalti di tentatori e tentatrici per capire se le proprie relazioni sono davvero solide.

Le attenzioni principali sono tutte per la coppia composta da Tommaso e Valentina, che hanno deciso di partecipare a Temptation Island perché lui, 21enne, sarebbe troppo geloso di lei, che ha 19 anni di più.

LEGGI ANCHE => Temptation Island e la coppia già “famosa”: tutto merito di una romantica proposta di matrimonio – VIDEO

Il comportamento e la fisionomia di Tommaso non sono passati inosservati agli occhi di Guendalina Tavassi, che ha subito realizzato di averlo già visto da qualche parte. Poi l’ex gieffina si è ricordata, e ha “smascherato” il 21enne in alcune Stories.

“Sto ragazzino mi insultava e diceva di conoscere mia figlia”

“Sto ragazzino mi ha insultato per tipo un anno, in direct e sotto ai post Instagram – le parole della Tavassi – Mi insultava gratuitamente perché non lo conoscevo. Lui diceva di abitare dietro casa mia e di conoscere mia figlia Gaia. E partiva con insulti a raffica, anche quotidianamente. E adesso lo ritrovo qui”.

LEGGI ANCHE => Che fine hanno fatto i protagonisti della prima edizione di Temptation Island?

Ma non è solo il comportamento di Tommaso a far discutere. Come riporta anche “Leggo”, in queste ultime ore i fan di Temptation Island hanno ripreso un post pubblicato nel 2017 da Valentina, dove spiegava i motivi che l’avevano spinta a divorziare da suo marito.

“Il nostro è stato un amore viscerale – si legge nel post della concorrente del programma – Quando si è trasformato in qualcosa di non più sano, ho avuto il coraggio di perdere tanto, mettendo me stessa al centro”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here