Da eroe dell’Europeo al matrimonio con la ex GF: momenti di puro delirio – VIDEO

0
284
bernardeschi ciardi

I festeggiamenti per gli Europei non sono ancora finiti per i tifosi, ma soprattutto non sono finiti per Federico Bernardeschi. L’azzurro, eroe della finale, ha deciso di coronare il suo sogno di matrimonio sposandosi con l’ex GF Veronica Ciardi. Momenti di gioia pura e di sogni realizzati: prima la carriera sportiva e poi il cuore.

Una doppia felicità per Bernardeschi

A Federico Bernardeschi a quanto pare non bastava la felicità della vittoria del Campionato Europeo. Ha voluto fare en plein. E così nel pomeriggio di martedì 13 luglio, ha sposato in chiesa l’ex partecipante al Grande Fratello Veronica Ciardi (partecipò alla decima edizione e le sue effusioni con Sarah Nile vengono tutt’oggi ricordate).

Leggi anche ->L’inno degli europei di Alessandra Amoroso e degli Autogol (con Arisa): quale preferiranno gli Italiani?

Eppure un piccolo inconveniente ha fatto sorridere tutti gli invitati e chi stava guardando il matrimonio in video: la sposa è arrivata prima dello sposo! Veronica Ciardi, infatti, si era presentata presso la chiesa di Carrara accompagnata dal fratello, ma accortisi che Bernardeschi non era ancora arrivato, la macchina ha deciso di fare un altro giro.

La coppia e la figlia Deva

Ed eccolo, poco dopo, Federico Bernardeschi che arriva a bordo di una Land Rover scura. Poco dopo, appare anche la futura moglie Veronica Ciardi e ad attenderli dentro la Chiesa trovano la figlia Deva, di solo un anno.

Mia figlia si chiama Deva, – aveva già spiegato alle telecamere Federico Bernardeschi – un nome che ha voluto la mia compagna. Lei è molto legata alla luna da quando era bambina e Deva è un nome indy, che significa ‘dea della luna’. Quando me lo ha detto la prima volta ho subito detto sì”.

E ha detto sì anche a Veronica Ciardi, così fuori dalla Chiesa, alla sua uscita trionfale con la moglie, ha trovato un pubblico pieno ad acclamarlo per il suo matrimonio e anche per la sua performance da sogno all’Europeo.

Ricordiamo infatti come Bernardeschi, sebbene abbia giocato poco, sia stato decisivo dagli undici metri tanto contro la Spagna quanto contro l’Inghilterra, realizzando entrambi i penalties con assoluta freddezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here