Ingredienti pregiati da accompagnare con lo champagne: ecco a voi l’hamburger più caro al mondo

0
347

Lo chef olandese Robbert Jan de Veen ha creato un hamburger pregiato dal costo di listino di 5000 euro, che va accompagnato allo champagne.

Chi di voi non ha mai desiderato di regalarsi per il pasto serale un gustoso hamburger fatto in casa o preparato da un ristorante specializzato in questo genere di piatti. Se anche voi siete amanti di questi panini, sicuramente sarete interessati a conoscere gli ingredienti che compongono l’hamburger più costoso al mondo: un panino regolare dal costo decisamente proibitivo di 4000 sterline, circa 4691 euro.

Fino a qualche mese fa il panino più costoso al mondo era stato creato in Oregon al Juicys Outlaw Grill. Si trattava di un hamburger dalla composizione classica con la sola differenza che pesava 350 chilogrammi e costava 4.222 euro. Con un hamburger di queste proporzioni chiaramente si poteva sfamare fino a 350 persone contemporaneamente (se non di più) ed il prezzo pro capite sarebbe stato di circa 12 euro a testa.

Leggi anche ->La civilizzazione terminerà entro la fine del secolo: l’inquietante studio

Alla scoperta dell’hamburger più costoso al mondo

Il record di prezzo è stato battuto in questi mesi dallo chef olandese Robbert Jan de Veen con la creazione del “Golden Boy“, un hamburger al cui interno ci sono ingredienti ricercati e molto costosi. A differenza del precedente detentore del record, si tratta di un panino dal peso approssimativo di 0.8 chilogrammi e dal diametro di soli 12 cm. Al suo interno sono stati posti solamente ingredienti pregiati: caviale beluga (dai 90 ai 710 euro), due fette di Jamon Iberico (il prosciutto più caro del mondo), granchio reale (dai 90 ai 600 euro) e tartufo bianco posti sopra un hamburger di Waygu giapponese.

Ad accompagnare gli ingredienti c’è una salsa BBQ composta da Kopi Luwak coffee e Maccallan Single Malt. Il tutto è racchiuso da due fette di pane al Dom Perignon e da una foglia d’oro. Di certo si tratterà di un’esperienza sensoriale difficile da raggiungere e chiunque abbia provato il “Golden Boy” ha dichiarato di non aver mai mangiato nulla di così saporito in vita sua.

Il suo creatore ha spiegato che battere il record di panino più costoso era stato il suo sogno sin da bambino, ma il suo intento nella creazione del pregiato hamburger non era quello di commercializzarlo, quando di devolvere in beneficienza i proventi dei pezzi venduti. Per il momento ne sono state create e vendute solo 100 unità e il ricavato è stato devoluto alla banca del cibo olandese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here