Jeff Bezos e il viaggio spaziale: tutto quello che c’è da sapere – DIRETTA VIDEO

0
312
bezos new shepard spazio amazon lancio

Il fondatore di Amazon, Jeff Bezos, è pronto a volare nello spazio.

Bezos farà infatti parte dell’equipaggio che partirà alla volta del cielo con il razzo New Shepard, che prende il nome dal primo americano nello spazio, Alan Shepard.

Il miliardario 57enne sarà affiancato da suo fratello Mark, 53 anni, lo studente di fisica Oliver Daemon, 18 anni, e Wally Funk, 82 anni.

Il veicolo spaziale è stato costruito dalla società Blue Origin, di proprietà di Jeff Bezos, e ha come obiettivo quello di aumentare ancora di più l’interesse verso il turismo spaziale, un mercato in forte crescita.

LEGGI ANCHE => Amazon non paga le tasse: denunce sull’evasione (furba) del colosso dell’e-commerce

Il razzo partirà dal deserto del Texas occidentale e percorrerà più di 100 chilometri in orbita, battendo così il volo Virgin Galactic di Richard Branson, che ha raggiunto le 53,3 miglia (circa 85 km) lo scorso 11 luglio.

Il lancio è previsto per le 8:00 ora locale, pertanto qui in Italia si potrà assistere al decollo alle ore 15. Le emittenti statunitensi trasmetteranno il lancio in diretta su YouTube.

Oliver Daemon sarà la persona più giovane ad andare nello spazio, Wally Funk la più anziana

Come accennato, farà parte dell’equipaggio anche Oliver Daemon, uno studente olandese, che diventerà così la persona più giovane a raggiungere lo spazio. Oliver è il figlio del finanziere Joes Daemen, fondatore e CEO della società di private equity Somerset Capital Partners.

Suo padre ha fatto la seconda offerta più alta (la cifra non è stata resa nota, ndr) per unirsi alla missione (l’anonimo vincitore ha dato forfait per “impegni improvvisi”).

LEGGI ANCHE => I Simpson e l’ennesima previsione del futuro: questa volta riguarda lo Spazio

Wally Funk faceva parte del gruppo di donne “Mercury 13” che hanno seguito un addestramento da astronauta simile a quello degli uomini nella missione Mercury 7 nel 1959. Wally sarà invece la persona più anziana di sempre ad andare nelle stelle.

Il viaggio dovrebbe durare solo 11 minuti, riducendo al minimo la possibilità che qualcosa vada storto. Il New Shepard ha già effettuato 15 lanci e gli ingegneri di Blue Origin hanno assicurato che il mezzo non ha alcun problema.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here