Esplosione in un impianto chimico a Leverkusen: c’è almeno un morto. E’ massima allerta

0
183
esplosione leverkusen nube nera

Una fortissima esplosione si è verificata a Leverkusen in Germania, dove un impianto chimico ha preso fuoco e un’enorme nube grigio-nera ha coperto il cielo. L’ufficio per la Protezione Civile ha comunicato di chiudere immediatamente tutte le finestre e di non uscire per nessuna ragione dalle abitazioni, questo ovviamente per il timore di fuoriuscita di gas pericolosi.

Leggi anche -> Violenta esplosione rade al suolo un palazzo nel centro di Madrid: almeno 2 morti e 8 feriti

L’esplosione che ha generato l’enorme nube nera, è avvenuto in uno degli impianti chimici Chempark, uno degli stabilimenti chimici più grandi d’Europa. Sul luogo dell’incidente è arrivata la polizia di Colonia, che ha attestato come ci siano diversi feriti a causa della violenza esplosione.

Di seguito il video dell’enorme colonna di fumo.

Non è ancora dato sapere con certezza che cosa sia successo per provocare questa intensa deflagrazione, ma le autorità hanno invitato i cittadini a rimanere in casa con porte e finestre chiuse. Lo stesso ufficio della Protezione Civile ha classificato l’incidente come “minaccia estrema”. Nella città stanno suonando le sirene di allarme.

Stando alle prime indiscrezioni l’esplosione sarebbe avvenuta all’interno dell’impianto di smaltimento rifiuti della Chempark. La polizia ha provveduto immediatamente ad isolare la zona, chiudendo anche la A1 in entrambe le direzioni di marcia.

L’esplosione sarebbe stata avvertita persino nella cittadina di Bonn

Secondo quanto riportato anche da un cittadino testimone dell’evento l’esplosione ha fatto tremare i vetri delle finestre e si sarebbe sentito fino alla cittadina di Bonn.
Sullo stesso territorio si trova anche la sede della Bayer, quindi in un primo momento non si è capito se l’esplosione fosse avvenuta presso la Chempark oppure presso la Bayer.

Secondo quanto riportato da diverse realtà locali sedici dipendenti sono rimasti feriti e tra questi quattro in modo grave. Inoltre, quattro persone sono disperse. Le autorità locali hanno inoltre annunciato che una persona è deceduta a causa dell’esplosione.

“Siamo sconvolti dalla tragica scomparsa di un nostro collega”, ha scritto su Twitter il capo del parco industriale Lars Friedrich.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here