Il libro di Harry può causargli problemi finanziari? Intanto la Regina pensa a come “rispondergli”

0
324

Il Principe Harry ha confermato che presto uscirà una sua biografia. In Inghilterra ritengono che possa essere un flop, intanto la Regina medita su come rispondergli.

La faida tra Harry e la famiglia reale sembra tutt’altro che archiviata. Il principe ha colpito sia il fratello che soprattutto il padre, accusandolo di non aver mai fatto molto per lui quando ne aveva bisogno. Dichiarazioni che hanno generato una polemica in Inghilterra e attirato l’attenzione mediatica di tutto il mondo.

Sembrava che una riappacificazione fosse possibile in occasione dell’inaugurazione della statua dedicata a Lady Diana, ma i tabloid sostengono che tra Harry e William ci sia stata una lite proprio in quel giorno così importante. La lite è stata causata dalla richiesta di Harry di tenere fuori Kate dalla cerimonia per non evidenziare l’assenza di sua moglie Meghan.

Le storie sembra siano diventate ancora più tese quando il duca del Sussex ha confermato che una sua biografia uscirà a breve. In Inghilterra ritengono che la farà uscire in occasione del 70° anno di regno di Elisabetta II e che i reali temono il contenuto del testo. Data la situazione delicata e la tensione tra i due fratelli, infatti, il timore è che possa scrivere qualcosa che danneggi irrimediabilmente la figura della monarchia e del futuro erede al trono.

Leggi anche ->La famiglia reale trema per le memorie di Harry (ma chi rischia di più è soprattutto uno)

Il libro di Harry sarà un flop? Intanto la Regina ha già deciso come rispondere

I tabloid hanno raccolto sondaggi sull’interesse della popolazione britannica sulle memorie di Harry e sembra che due terzi della popolazione non sia interessata al libro. Un terzo pensa addirittura che la pubblicazione sia inappropriata. Se i sondaggi in questione dovessero rivelarsi veritieri, almeno in patria il libro non otterrà grandi vendite. Tuttavia c’è il resto del mondo che potrebbe essere interessato a scoprire ulteriori segreti sulla famiglia reale più seguita al mondo.

Leggi anche ->Lite tra fratelli nella Royal family, ma stavolta non c’entrano William e Harry

I quotidiani inglesi si chiedono anche come reagirà la corona in caso di rivelazioni inappropriate o dannose. A quanto pare, però, la Regina Elisabetta avrebbe già deciso la strategia da adottare. La sovrana non ha intenzione di privare il nipote del titolo nobiliare, né di rispondere con dichiarazioni pubbliche a quanto affermato in interviste o libri. Secondo il parere della Regina, insomma, la migliore strategia è ignorare questi comportamenti per evitare di dare ulteriore visibilità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here