Lutto nella famiglia di Masterchef: muore a 74 anni “nonna Anna”

0
660
morta

Ennesima terribile notizia per i fan di Masterchef. A soli 74 anni è morta la concorrente dell’ottava stagione, Anna Martelli, conosciuta da tutti come ‘nonna Anna’. A renderlo noto, l’entourage del coocking Show sui suoi profili social.

Una persona e un personaggio genuini

Prima della vincitrice Valeria Raciti, prima dell’ ‘antagonista’ dell’edizione Gilberto Neirotti, se si pensa a Masterchef 8, non si può non pensare a lei, a Anna Martelli, la vecchietta tutto pepe di Pecetto torinese che con la sua innocenza, spontaneità e voglia di vivere aveva stregato giudici e fan.

Dopo il grave lutto del 2016, aveva perso il marito Salvatore, da tutti conosciuto come ‘Maciste’, si era dedicata anima e corpo ai fornelli per avere un riscatto da quella vita che l’aveva privata dell’amore.

LEGGI ANCHE => E’ morto Paolo Armando, la “Tigre” di Masterchef aveva 49 anni

Sempre sorridente, sempre materna e affabile, ‘Nonna Anna’ era amatissima anche dagli altri concorrenti da cui si sentivano protetti.

Non che non fosse brava ai fornelli, anzi Anna Martelli aveva convinto tutti i giudici già alle selezioni, solo che non si poteva non volere bene alla signora Anna, che insegnava la vita e il sorriso oltre che le ricette.

Il motto con cui si è fatta conoscere è stato infatti “La cucina è la porta al tempio della vita!” e  l’ha dimostrato per ogni puntata a cui ha partecipato, per ogni ricetta dedicata al compagno scomparso perché “per dimostrare ai coetanei che dopo la tempesta arriva sempre la quiete e che dopo ogni caduta, ci si rialza più forti di prima”.

Adesso che è nuovamente insieme a Maciste, a noi resta il piacere di averla vista all’opera e i suoi insegnamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here