Entra in marina per provare che la terra è piatta, terrapiattista si trova a cambiare idea

0
344
terrapiattista

Un uomo si arruola alla Marina Militare statunitense soltanto per provare che la Terra è piatta.

Ma, sulla via di Damasco, si è trovato a cambiare idea.

E così il sostenitore della teoria del complotto
avrebbe cambiato idea, dopo giorni di misurazioni, dopo che un suo collega gli avrebbe passato un binocolo. Almeno così parrebbe dal racconto di un terzo militare.

Non voleva credere che la Terra fosse sferica

L’uomo doveva essere sicuramente un accanito sostenitore della teoria del complotto che afferma che la Terra è piatta e che invece sono i poteri forti a promulgare l’idea che sia tonda. Tanto che, dopo essersi arruolato alla Marina Militare statunitense, aveva passato giorni interi a misurare traiettorie, velocità e fare cervellotici incroci tra tutti i suoi calcoli navali.

LEGGI ANCHE => Benvenuti nel futuro: ecco finalmente le macchine volanti

Avrebbe poi cambiato idea, a quanto pare, dopo che un suo collega gli avrebbe passato un paio di binocoli.
E sarebbe quindi bastata una semplicissima osservazione: l’impossibilità di vedere la terra oltre la curva dell’orizzonte l’avrebbe convinto finalmente della fallacia della teoria che stava cercando invano di provare senza sosta.

L’uomo lavora ancora per la Marina Militare

Trungus McTungus, un suo collega, ha raccontato tutta la vicenda su Reddit. “Faceva calcoli tutti i giorni per dimostrare la validità della sua teoria, era proprio convinto che la Terra fosse piatta. Solo dopo che gli furono passati i binocoli, fu possibile fargli cambiare idea”.

Secondo l’utente, l’uomo sarebbe ancora arruolato alla Marina Militare, dove continua la sua carriera con successo. “Il tizio ha finito per arruolarsi nuovamente in Marina Militare e fa ancora parte della Marina”, ha spiegato l’account su Reddit. “È adesso un macchinista di successo e davvero un buon marinaio. Alla fine adesso crede che la Terra sia sferica”.

Una storia che permette di credere ancora nel potere della logica e del ragionamento scientifico, sebbene come l’uomo della storia esistono ancora oggi molte persone fermamente convinte di questa teoria del complotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here