Britney Spears, arrivano importanti novità: sarà finalmente libera (per davvero)?

0
196
britney spears libera

Britney Spears sembra aver raggiunto un’importante tappa nella sua battaglia per la libertà, ma il suo obiettivo è ancora lontano: ecco cosa accadrà dopo la rinuncia da parte del padre

Avevamo già parlato della questione Britney Spears, la nota pop star obbligata a una tutela legale ed economica da parte del padre a seguito della comparsa di alcuni disagi psicologici.

LEGGI ANCHE => Cosa sta succedendo (e cosa succederà) a Britney Spears: facciamo chiarezza

La sua battaglia ha avuto inizio molti anni fa, quando la cantante tentò in ogni modo di denunciare i disagi e gli abusi scaturiti dall’impossibilità di decidere autonomamente della propria vita tanto privata quanto economica.

Dal divieto di sposarsi e fare altri figli fino all’imposizione di scelte non condivise sulla sua carriera, la Spears non ha mai potuto decidere in autonomia nell’ultima decina di anni, richiedendo in ogni modo possibile che il padre le concedesse la libertà da sempre agognata.

Una tappa importantissima in questo senso è quella della discussione nel tribunale di Los Angeles della possibilità che venisse revocata questa tutela, di solito accordata in casi di grave disabilità. Dopo una querelle giudiziaria senza fine, la Spears sembra aver messo a frutto il primo colpo in questa battaglia.

LEGGI ANCHE => Britney Spears, novità dagli States: arriva un importante sostegno giuridico

Il padre di Britney annuncia la rinuncia al suo ruolo da tutore

Il padre, infatti, avrebbe deciso di farsi dietro, rinunciando dunque alla tutela economico-legale nei confronti della figlia. Un passo indubbiamente importante, ma che di fatto si configura come il primo di una lunga serie per l’ottenimento della libertà da parte della popstar. Non subito, però, ma “quando sarà il momento giusto”, come lui stesso ha dichiarato.

Al posto del padre, infatti, quest’ultima dovrà necessariamente avere un altro “custode”, come riporta l’Ansa, che dovrà essere scelto di comune accordo fra il tribunale e il suo avvocato, Mathew Rosengart, il quale si è detto intenzionato di portare avanti, a prescindere, la denuncia nei confronti del padre della pop star.

LEGGI ANCHE => Britney Spears, un topless per la sua libertà. Ed incassa il sostegno di una celebrity

Quest’ultimo è accusato di aver prelevato senza consenso milioni di dollari dal patrimonio della figlia, che ne ammonta a circa 60.

La battaglia al grido di #freebritney sembra assumere la piega giusta ma non è del tutto risolta. Tantissimi, infatti, i passi avanti da fare per far sì che la pop star ottenga quanto di più agognato: la sua libertà.

LEGGI ANCHE => “Ogni venerdì un mix di droghe”: le parole dell’ex bodyguard di Britney Spears (che si sfoga sui social)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here