Harry e l’autobiografia scottante: la più grande preoccupazione è per Archie

0
368
harry_meghan_archie

Tutti (dentro e fuori la casa reale, dentro e fuori il Regno Unito) stanno trattenendo il respiro mentre il Principe Harry ultima le ultime cose prima di pubblicare il suo libro di memorie. Molti dentro Buckingham Palace iniziano a sudare freddo pensando a quelle che potrebbero essere le conseguenze di alcune rivelazioni contenute nelle pagine del libro. Ma la preoccupazione – da quello che emerge – è anche per il piccolo Archie, figlio del principe e di Meghan Markle.

Il nuovo libro porterà problemi a Archie?

Come ha affermato un esperto degli affari reali, il libro potrebbe comportare alcuni problemi per Archie. Non adesso che è ancora piccolo ma quando sarà grande, tra qualche anno, e si renderà conto di quello che suo padre ha fatto.

LEGGI ANCHE => Harry pronto a rivelare i segreti della casa reale ma… c’è un ma

Harry intanto ha preso i contatti con JR Moehringer, vincitore del premio Pulitzer, che lo ha aiutato in qualità di ghostwriter. Anche se molti gli hanno intimato di contattare i membri più anziani della famiglia reale, il principe Harry sembra ben intenzionato invece a non farlo e a pubblicare al più presto il suo libro autobiografico.

È una vera volontà di vendetta quella che sta guidando il Principe Harry, da sempre considerato una sorta di “pecora nera” della famiglia. E il suo trasferimento negli Stati Uniti non ha potuto fare altro che acuire la situazione, specie dopo la sua ormai storica intervista rilasciata ad Oprah Winfrey qualche mese fa, durante la quale ha accusato persino di razzismo i membri della casa reale.

“La vita è un circolo”: il commento dell’esperto

Eric Schiffer – esperto degli affari reali – aveva dichiarato che molto probabilmente il libro indagherà a fondo i temi del conflitto non solo con Buckingham Palace in generale, ma anche con il padre, il Principe Carlo. E a detta del commentatore reale, questo potrebbe rappresentare un problema anche per lui: se è vero che la vita è un cerchio, chi lo dice che Archie un giorno non farà la stessa cosa con lui? 

Ma per il momento il Principe Harry sembra comportarsi come se avesse la coscienza a posto.

E prima che Archie possa effettivamente comportarsi in maniera sgradevole con lui dovranno passare parecchi anni ancora (e comunque non è escluso che Harry abbia appreso dall’esperienza del padre per comportarsi in una maniera più adeguata).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here