Harry e Meghan, fuori nuovo libro con tanti clamorosi retroscena: tutta la famiglia è contro di loro

0
534
-harry-lilibet-lili-meghan-principe

Mentre tutto il mondo rimane in attesa dell’autobiografia del Principe Harry, nella quale si prevedono una miriade di dettagli inusitati su Buckingham Palace, una nuova versione di una biografia non ufficiale tanto discussa arriva in libreria.

Il nuovo libro ha tanti dettagli in più

Si tratta di “Finding Freedom: Harry and Meghan and the Making of a Modern Royal Family” degli esperti Carolyn Durand e Omid Scobie, uscita già un anno fa, ma adesso arricchita da un nuovo aggiornamento. Questa biografia sui Duchi di Sussex estremamente dettagliata è già disponibile all’estero.

Certo, molte cose sono cambiate da un anno fa. Ancora la ormai storica intervista con Oprah Winfrey non aveva preso luogo. E nelle pagine aggiuntive presenti nella nuova edizione viene invece indagata in lungo e in largo. Una delle notizie sensazionali è che pare che la Regina non abbia preso la responsabilità totale sulle accuse di razzismo accordatele.

Gli autori rendono noto anche che i Duchi di Sussex  non avevano avuto molto tempo per prepararsi all’intervista, quindi sono apparsi senza peli sulla lingua. Erano entrambi molto nervosi, sapendo di stare per rivelare dettagli che non avevano confidato nemmeno ai loro amici più stretti. “Era il momento di essere onesti una volta per tutte”, ha dichiarato l’autore.

LEGGI ANCHE => Harry e Meghan sono l’ultimo dei problemi: ecco cosa preoccupa davvero la Regina

Risentimento, ma anche tanto amore

Un’altra rivelazione del libro riguarda il Principe William. Sì, perché a quanto pare dopo l’intervista era furioso. La morte del nonno Principe Filippo poteva essere un momento di riappacificazione tra i due, ma secondo gli autori si sono presentati alcuni problemi “irrisolti” con il padre Carlo.

Ma forse la rivelazione più potente riguarda la contentezza degli altri membri della royal family quando hanno saputo che Meghan non sarebbe andata al funerale. Astio reciproco? Probabile, dato che si è vociferato a lungo che la coppia non volesse dare alcun titolo nobiliare al piccolo Archie.

Quello che emerge, sostanzialmente, è che tutti i membri della casa reale hanno / abbiano avuto un rapporto non esattamente idilliaco con i Sussex, come d’altra parte emerge dalle cronache che riportiamo su base pressoché quotidiana.

Ma il libro non presenta solo dettagli tristi legati alla coppia. Anzi, viene data notizia inedita di un romantico appuntamento per festeggiare l’anniversario di matrimonio e vengono ripercosse le tappe della nascita della piccola Lillibet Diana, secondogenita della coppia.

C’è grande attesa adesso, per gli appassionati italiani delle vicende reali, per vedere questa biografia non ufficiale tradotta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here