Politica-spettacolo, il marito della Raggi lancia un “reality” legato alla Sindaca: di cosa si tratta?

0
187
virginia raggi 31 giorni con virginia marito facebook

Il Grande Fratello anche per i politici, almeno sui social. 

E’ l’idea venuta al marito della sindaca di Roma, Virginia Raggi, che ha deciso di realizzare una pagina Facebook che prende il nome di “31 giorni con Virginia”.

La pagina, gestita proprio da Andrea Severini, compagno della prima cittadina capitolina, ha le caratteristiche di un reality show virtuale, dove viene raccontata la vita di Virginia Raggi e tutto ciò che accade in queste giornate che la separano dalle elezioni comunali, in programma il 3 e 4 ottobre.

LEGGI ANCHE => M5S, Virginia Raggi chiede che sua candidatura al Campidoglio venga prima approvata su Rousseau

Come riporta anche il quotidiano “Il Tempo”, se si va a spulciare il giorno 5 si trovano anche riferimenti agli avversari di questa competizione elettorale.

“Serata in solitaria, Matteo da un suo amichetto e Virginia a Cannes per il Mipim, il più grande evento europeo del settore immobiliare – si legge – Per fortuna ci sono gli amici e i nonni che ci aiutano quotidianamente, che capiscono il momento e ci tendono una grande mano, grazie”.

“Gli avversari hanno prodotto solo disastri, qui c’è visione”

“Stasera silenzio in casa – prosegue il post – Ottavia, il nostro quartiere, è già pronta ad affrontare il giorno che sta per nascere (Caro Gualtieri, che sparli di periferie e attacchi per l’ennesima volta Virginia, sai dove si trova?)”.

LEGGI ANCHE => Virginia Raggi scambia l’arena di Nimes per il Colosseo: le principali gaffe social della Sindaca

Il premuroso marito racconta sulla pagina anche dell’arrivo della sindaca a Cannes, raccontando particolari sull’alloggio della moglie. “Mi manda le foto dell’albergo, molto bello con vista sul mare, stanza molto luminosa. Nessuna telefonata, solo messaggi rapidi per aggiornamenti”.

Infine, un ultimo affondo agli avversari, che vengono etichettati come causa di soli “disastri”: “Qui c’è la visione che è sempre mancata, non chiacchiere”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here