Nuove ombre su Charlene di Monaco: dietro di lei una maga sudafricana?

0
490
charlene monaco maga

Il settimanale ‘Oggi’ si è nuovamente occupato delle vicende legate a Charlene di Monaco e le ultime rivelazioni che sono state fatte in merito sono davvero assurde e vanno ad incrementare le ombre sulla principessa di Monaco.

Dietro la lunga permanenza in Sudafrica, oltre che alla voglia di stare lontana da corte, ci sarebbe lo zampino di una maga.

Leggi anche -> Intervento d’urgenza per la Principessa Charlene? Le sue condizioni peggiorano

Charlene di Monaco sarebbe caduta nella fitta rete tesa da Dawn Mary Earl, una sedicente maga sudafricana.

La maga non è nuova nella vita di Charlene: è sua consigliera fin dal 2016, quindi ormai sono quasi cinque anni, che la segue e con la quale condivide la sua passione per la numerologia.

Secondo quanto riportato dal settimanale la distanza tra Charlene e Alberto sarebbe stata accentuata anche dalla presenza di questa santona nella sua vita. Charlene infatti non muoverebbe un dito se i numeri non sono propizi e se Dawn Mary Earl non approva le sue decisioni.

Ovviamente a rappresentare un problema sono anche le condizioni di salute di Charlene: a quanto pare la settimana scorsa la principessa sarebbe stata vittima di un collasso, che le ha impedito il “breve ritorno” a corte.

Charlene era stata dunque portata immediatamente in ospedale per le cure.

Senza l’approvazione della maga Charlene non muove un dito

Ricordiamo che Charlene di Monaco si trova in Sudafrica per far fronte a dei problemi di salute legati ad un’infezione che ha coinvolto naso orecchie e gola, che ha costretto la donna a sottoporsi a tre interventi chirurgici.

Durante questo periodo – come già scritto in precedenza-  Charlene aveva intrapreso una battaglia contro il contrabbando di corna di rinoceronte, con tanto di pubblicità sui social: per la donna, in realtà, non si tratta di un unicum per quanto riguarda l’impegno in tematiche sociale.

Ma la lontananza tra moglie e marito comunque sembra essere legata non solo a questioni di salute o all’impegno della donna in temi che può seguire al meglio solo dal suo Sudafrica.

E ora che è stata svelata la presenza di questa maga, la situazione si fa ancora più complessa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here