Cosa sappiamo del fondo americano 777 Partners che ha acquistato il Genoa?

0
188

Si conclude l’avventura di Preziosi come presidente del Genoa: cosa sappiamo sul fondo americano 777 Partners che lo ha acquistato.

Secondo quanto riferito dalla ‘Gazzetta dello Sport‘, Enrico Preziosi avrebbe oggi concluso l’accordo per la cessione dell’intero pacchetto azionario del Genoa in suo possesso a beneficio del fondo americano 777 Partners. Al momento si tratta di una notizia non ufficiale, ma si ritiene che possa essere ufficializzata entro e non oltre la giornata di domani, occasione in cui verranno presentati alla stampa e alla tifoseria anche i nuovi proprietari del club ligure.

Si conclude dunque in questo modo l’avventura di Preziosi come patron del Grifone. L’imprenditore aveva acquisito il Genoa nel 2003, salvandolo dalla crisi finanziaria e dal fallimento. All’epoca la società aveva un debito di 27 milioni di euro che Preziosi coprì con fondi propri. Dopo l’acquisizione il Genoa salì rapidamente dalla C1 alla Serie A, lega dove tutt’ora milita ininterrottamente dal 2007-2008. Con l’arrivo dei nuovi proprietari, Preziosi manterrà, probabilmente, un incarico esclusivamente istituzionale per favorire i rapporti tra il fondo e la Lega calcio.

Leggi anche ->Non è mai troppo tardi: il vicepresidente del Suriname esordisce ad un’età record

777 Partners cosa sappiamo sul fondo proprietario del Genoa

Ma cos’è il fondo 777 Partners? Si tratta di una società di investimenti privati fondata nel 2015 a Miami da Steven Pasko e Josh Wander, inizialmente focalizzata su investimenti relativi a servizi finanziari. Inizialmente la società ha utilizzato la propria esperienza sul mercato nella sottoscrizione e nel finanziamento di attività complesse, per poi diversificare la propria influenza in vari servizi finanziari, originatori di asset e creatori di tecnologia.

In tempi più recenti la società ha deciso di allargare ulteriormente le proprie attività, decidendo di investire in varie attività che vanno dall’intrattenimento, fino all’aviazione. Attualmente 777 Partners possiede 49 società (50 con il Genoa), tra le quali spiccano in Europa i media 1190 Sports e Fanatiz e la squadra di basket più importante di Londra: i London Lions.

Leggi anche ->Balotelli è sempre lui: gol e rissa in Turchia mentre al GF si parla di lui – VIDEO

La società non è nuova nemmeno nel mondo del calcio visto che dal 2018 possiede il 6% del Siviglia. Gli azionisti del club andaluso vorrebbero escludere il fondo americano dal pacchetto azionario, ma pare che 777 Partners sia intenzionato alla scalata per l’acquisto del pacchetto maggioritario. Per ottenere la maggioranza delle azioni e dunque il controllo della società spagnola, il fondo ha stretto un accordo con l’ex presidente del Siviglia Nino Benavente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here