Morta Luisa Mattioli: l’ex moglie di Roger Moore (la terza) aveva 85 anni

0
165
luisa mattioli morte

Un altro lutto colpisce il mondo del cinema e dello spettacolo più in assoluto, stavolta ad andarsene è stata l’attrice Luisa Mattioli.

L’attrice, malata da tempo, si è spenta in Svizzera: aveva 85 anni ed era la terza moglie di Roger Moore, il più longevo dei James Bond – con un totale di sette pellicole dal 1973 al 1985 (dopo essere “subentrato” a Sean Connery, verrà sostituito da Timothy Dalton).

Leggi anche -> Kate abbaglia alla premiere di James Bond sfidando la cognata Meghan: un nuovo scontro tra le cognate reali?

La notizia della morte di Luisa Mattioli è stata confermata dal figlio secondogenito Geoffrey Moore, che ha comunicato la notizia al ‘Daily Mail‘.

Luisa Mattioli aveva conosciuto Roger Moore durante un’intervista televisiva negli anni ’60, ma aveva lavorato con lui anche sul set del film del 1962 ‘Il ratto delle Sabine‘.

In breve tempo i due divennero una vera e propria “attrazione” per i paparazzi, che assaltavano gli stabilimenti di Cinecittà. Il forte richiamo della coppia era dovuto anche al fatto che all’epoca Roger Moore era ancora sposato con la seconda moglie Dorothy Squires e questa relazione ovviamente era manna dal cielo per i giornali rosa.

Roger Moore – una volta divorziato dalla cantante Squires – convolò a nozze con la Mattioli l’11 aprile 1969, nozze che vennero celebrate a Londra.

La relazione con Moore andò avanti, tra moltissime liti, fino al 1993 quando i due decisero di separarsi, mentre il divorzio arrivò solamente nove anni più tardi.

La Mattioli e Moore si erano riconciliati prima della morte del grande attore

Stando a quanto affermato dal figlio Geoffrey i due attori si erano riconciliati poco prima della morte dell’ex James Bond nel maggio del 2017. Un altro membro della famiglia ha affermato che i due si erano riuniti nonostante il periodo particolarmente difficile e l’aspra separazione.

La Mattioli e Moore avevano avuto in totale tre figli: Deborah Maria Luisa, attrice in due ruoli minori in film con James Bond, il già citato Geoffrey, attore, produttore cinematografico e gestore di un ristorante a Londra e Christian, anch’egli produttore.

Venendo alla carriera di Luisa Mattioli, sono stati diversi i film in cui ha recitato l’attrice veneta, tra questi ricordiamo sicuramente ‘Mia nonna poliziotto‘ del 1958, ‘I fratelli corsi‘ del 1961 e ‘Un branco di vigliacchi‘ del 1962, oltre al già citato ‘Il ratto delle Sabine‘ quando lavorò con il futuro marito Roger Moore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here