Il Principino George “confuso e infastidito”: il Principe William spiega il perché

0
162
william george

Il principe William ha detto che il principino George è rimasto “confuso e infastidito” dallo stato di salute del nostro pianeta.

Intervenuto in un nuovo podcast della BBC, William ha spiegato che di recente suo figlio, che ora ha 8 anni, ha fatto la raccolta dei rifiuti a scuola. “Parlando con lui l’altro giorno mi sono accorto che era un po’ confuso e un po’ di infastidito dal fatto che sono andati a raccogliere i rifiuti e il giorno dopo si sono ritrovati a raccogliere la stessa spazzatura, sullo stesso percorso”.

George stava probabilmente cercando di capire come potesse essere possibile e da dove provenissero tutti quei rifiuti. “L’abbiamo pulito, perché c’è ancora?”, ha detto il piccolo al papà, come riporta anche il Mirror.

LEGGI ANCHE => Il principe William è inarrestabile, ecco il nuovo “misterioso” ruolo voluto dalla Regina

Il futuro re, parlando sempre al podcast, ha fatto presente tutta la sua preoccupazione per le difficoltà che potrebbero incontrare George e la sua generazione nei decenni a venire a causa del cambiamento climatico.

“Per me sarebbe un disastro assoluto se George fosse seduto qui a parlare con te o il tuo successore, magari tra 30 anni, dicendo ancora la stessa cosa, perché a quel punto sarà troppo tardi”, ha detto William.

William critica Elon Musk e Jeff Bezos: “Pensiamo a recuperare questo pianeta”

Il Duca di Cambridge ha poi criticato i miliardari come Jeff Bezos ed Elon Musk per aver intrapreso viaggi nello spazio invece di contribuire a risolvere la crisi climatica.

LEGGI ANCHE => William e Kate “sfruttano” Lady D, Harry e Meghan pensano ai soldi: i Principi e le loro strategie

“Abbiamo bisogno di alcuni dei più grandi cervelli del mondo per provare a riparare questo pianeta, non per cercare il prossimo posto dove andare a vivere”, ha affermato William.

“Stiamo rubando il futuro ai nostri figli, e penso che non sia giusto – ha concluso il figlio di Carlo e Diana – Voglio provare ad usare la mia influenza per aiutare a risolvere alcuni di questi problemi”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here