Grande lutto nel mondo di Uomini e Donne: muore a 39 anni l’ex cavaliere Riccardo Ravalli

0
1269
ravalli uomini e donne

E’ morto all’età di 39 anni Riccardo Francesco Ravalli, noto al grande pubblico per essere stato cavaliere del trono over di Uomini e Donne. 

Ravalli ha perso la vita in seguito ad un terribile incidente stradale, che si è verificato ieri, mercoledì 10 novembre, intorno alle 12:30. Come riportato anche dal quotidiano “Leggo”, l’ex cavaliere di U&D si trovava alla guida di un furgone sulla corsia nord dell’Autobrennero, a poca distanza dal casello di Reggiolo-Rolo.

LEGGI ANCHE => Uomini e Donne, grave lutto per la ex corteggiatrice Beatrice Buonocore

Le cause dell’incidente sono ancora da chiarire, ma sembra che il traffico intenso abbia generato dei rallentamenti che hanno portato il furgone di Ravalli a scontrarsi con un altro mezzo pesante che gli era davanti.

Sul luogo dell’incidente sono subito giunti i soccorsi, in particolare gli operatori della Croce rossa di Reggiolo, l’elisoccorso di Parma e i vigili del fuoco di Guastalla e Carpi, che hanno dovuto provvedere ad estrarre il 39enne dalle lamiere del furgone.

“Eri una persona splendida”, il ricordo della dama

Purtroppo ogni tentativo di salvare la vita all’ex cavaliere di Uomini e Donne si è rivelato vano.

LEGGI ANCHE => “Sette ore d’intervento”: la dama di Uomini e Donne dopo l’operazione al seno (per un tumore)

La prima a ricordare su Instagram il povero Ravalli è stata Anna Monti, ex dama del trono over, che ha dovuto combattere una forma di cancro al seno: “Eri una persona splendida. Ti sei interessato del mio stato di salute e parlavamo spesso dei nostri amici a quattro zampe. Senza parole, ciao Riccardo”.

Come ricorda Leggo, Riccardo Francesco Ravalli era nato a Catania ma viveva da tempo a Pistoia. Il suo ingresso in TV risale al 2020, nel programma condotto da Maria De Filippi, per corteggiare la dama Daniela Di Napoli. Ravalli non riuscì a stabilire un legame con la dama e non trovò l’anima gemella in quella breve avventura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here