Ferite al volto e tanto sangue: attrice di diverse fiction aggredita – VIDEO

0
114
linda batista aggredita dubai

Linda Batista è stata aggredita a Dubai e ha riportato importanti ferite al volto. 

L’attrice 39enne, nota al pubblico italiano per aver recitato in diverse fiction come Elisa di Rivombrosa e Incantesimo, è stata ricoverata in ospedale, come si vede dalle foto scattate dal fotografo Maurizio Sorge.

Il paparazzo ha pubblicato le immagini successive all’aggressione sui social, assieme ad un video. Come riportato anche da alcuni siti, Linda Batista si trovava per lavoro a Dubai quando ad un certo punto è stata aggredita da una donna con una bottiglia rotta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da sorgeveritas (@sorgeveritas)

LEGGI ANCHE => Grande paura per l’ex gieffina, aggredita di notte: “A ridurla così…”

La donna le ha sferrato alcune bottigliate al viso, causandole ferite profonde: nel filmato si vede l’attrice 39enne che cerca di tamponare il sangue che fuoriesce dai vistosi tagli.

L’aggressione, come riporta lo stesso Sorge, è avvenuta all’Hotel Armani di Dubai. I presenti si sono subito resi conto che Linda Batista necessitava di ricovero ospedaliero.

Una volta giunta in ospedale, l’attrice è stata affidata alle cure dei medici locali, che le hanno applicato 43 punti sull’arcata sopraccigliare e altri 13 punti sul naso.

Tantissimi i messaggi di vicinanza per Linda Batista

Fortunatamente, le forze dell’ordine sono riuscite ad individuare e arrestare la donna responsabile della brutale aggressione. I legali di Linda Batista hanno già provveduto a sporgere denuncia.

Nel frattempo, in moltissimi hanno lasciato commenti sotto il post pubblicato sul suo profilo social da Maurizio Sorge: l’artista, famosa anche per aver avuto una relazione con il compianto Rossano Rubicondi (venuto a mancare lo scorso 29 ottobre), ha ricevuto davvero molti attestati di vicinanza e solidarietà.

LEGGI ANCHE => Francesco Facchinetti col naso rotto denuncia una clamorosa aggressione: “Una cosa da pazzo scatenato”

“Mamma mia che brutte cose. Però si è fatta riprendere col cellulare, bene così denuncia questa bruttissima esperienza”, si legge in un commento. “Mi dispiace tantissimo poverina, non sono riuscita a guardare le immagini neanche per qualche secondo”, scrive poi un’altra follower.

Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, sembra che Linda Batista abbia provato a difendere un ragazzo omosessuale, bullizzato proprio dalla donna che l’ha poi aggredita.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here