Addio a Ennio Doris, fondatore di Banca Mediolanum: aveva 81 anni

0
71
ennio doris

Si è spento alle due di questa mattina Ennio Doris, fondatore della famosa Banca Mediolanum (“la banca costruita intorno a te”, chi non si ricorda questo motto?). A darne la triste notizia sono state la moglie Lina e i figli Sara e Massimo.

Leggi anche -> Rapina in banca a Milano: banditi sequestrano i dipendenti e dopo il colpo fuggono nelle fogne

Dandone la notizia la famiglia ha chiesto di mantenere il massimo riserbo per il loro lutto e hanno esplicitamente richiesto di rispettare il loro dolore. Ovviamente grande commozione anche per tutti i dipendenti della Banca e del gruppo, che si “stringono uniti e partecipi attorno alla famiglia Doris” e rendono “omaggio a Ennio Doris”.

Ennio Doris era nato il 3 luglio 1940 a Tombolo, in provincia di Padova, da papà Aberto e mamma Agnese. Aveva cominciato la sua carriera come venditore porta a porta per la Banca Antoniana. Dopo otto anni diventa direttore delle officine meccaniche Talin di Cittadella.

Dopo essere entrato negli Anni Settanta nel mondo della finanza, Doris legge nel 1981 sul mensile ‘Capital’, che Silvio Berlusconi afferma che “se qualcuno ha un’idea e vuole diventare imprenditore mi venga a trovare“.

Dopo l’incontro con Berlusconi a Portofino Ennio Doris fonda Programma Italia, un progetto che vuole “diventare il punto di riferimento della famiglia italiana per il risparmio“. Grazie a questa sua potente intuizione inventa un nuovo modo di fare banca, portando la finanza più vicina alle persone.

Dal 1997 Banca Mediolanum ha conquistato 1,5 milioni di clienti

Nel 1995 Doris fonda Mediolanum S.p.A., che riorganizza e conglomera le società di Programma Italia, questo gli permette l’anno dopo di essere quotata in Borsa.

Dal 1997 la Banca Mediolanum diventa la banca telematica per eccellenza, la prima che permette il servizio home banking tramite telefono e la banca senza sportelli.

Da quel momento in poi Ennio Doris è riuscito a conquistare un totale di 1,5 milioni di clienti, che in molti dicono sia riusciti a conquistarli grazie al suo sorriso inconfondibile.

Per ricordarlo, di seguito, vi proponiamo uno dei suoi più noti spot – con cui era entrato nelle case degli italiani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here