Uno “squalo zombie” mangiato per metà cerca ancora cibo: le incredibili immagini – VIDEO

0
1065
squalo mangiato

Il filmato che è stato girato nelle acque spagnole dal dottor Mario Lebrato, di 35 anni, mostrano uno vero e proprio “squalo zombie“. Questo animale è stato filmato mentre si aggira nelle acque spagnole alla ricerca di cibo, ma il grosso predatore era stato mangiato per metà.

Leggi anche -> Enorme mostro marino divora uno squalo: le sconvolgenti immagini – VIDEO

Il dottor Lebrato è rimasto davvero senza parole quando ha catturato le immagini dello squalo, che si trovava due metri sotto la superficie dell’acqua.

Il tutto è avvenuto quando il dottor Lebrato e la sua squadra hanno deciso di rilasciare in acqua uno squalo pinna nera. Quando l’animale è entrato in acqua questo è stato attaccato immediatamente da altri squali. Tra questi squali c’era anche uno squalo toro, un mammifero che riesce ad arrivare a pesare fino a 400 kg.

Ma quello che si è verificato subito dopo ha dell’incredibile. Infatti lo squalo nonostante le pesanti ferite riportate, ha cercato di fare di tutto per restare in vita e scappare via dall’attacco dei suoi simili.

“E’ raro filmare squali che mangiano altri squali” ha detto il dottor Lebrato

Il dottor Lebrato ha spiegato al ‘National Geographic‘ che lo squalo ha combattuto con tutte le sue forze per oltre venti minuti prima di morire a causa delle intense ferite riportate.

Lebrato ha detto: “Gli squali mangiano altri squali, questo è risaputo, ma è estremamente raro filmare questo fatto“.

I commenti all’articolo presente sul ‘Daily Star’ sono tra i più variegati, infatti uno dice: “Mancano sale e vinaigrette?“, mentre un altro si butta sul commento anti-pesca: “Lo squalo stava lottando ovviamente contro il pescatore“. Ma nessuno ha mostrato segni di interesse per l’incredibile video ripreso dal dottor Lebrato.

Ma questo  dello squalo zombie non rappresenta un unicum per quanto riguarda le immagini più o meno inedite legate agli squali.

Ci sono altre immagini incredibili girate circa gli squali come quelle proposte all’inizio di quest’anno in un filmato che ha mostrato uno squalo che è letteralmente saltato in aria dall’acqua per catturare una foca. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here