Jessie J scoppia in lacrime durante un concerto: la ragione è straziante

0
919

Durante un’esibizione avvenuta in acustico la cantante Jessie J è scoppiata in lacrime. Nella giornata di mercoledì la cantante 33enne aveva annunciato ai suoi fan di aver avuto un tragico aborto spontaneo.

Il feto era stato trovato senza battito cardiaco quando la donna si era recata per un controllo la terza volta.

Leggi anche -> “Non volevo tornare in ospedale così presto”: la paura dell’attrice per il figlio neonato col covid

Jessie J aveva annunciato comunque di voler cantare perché questo “l’avrebbe aiutata”. All’inizio del suo concerto in acustico all’Hotel Cafè di Los Angeles ha raccontato quello che le era successo al pubblico presente: “Quello che so è che stasera voglio esibirmi. Non perché sto cercando di evitare il dolore, ma perché so che cantare stasera mi aiuterà“.

Nel mezzo dell’esibizione la cantante si è aperta con il suo pubblico raccontando che aveva deciso di avere un bambino da sola, quindi ricorrendo alla fecondazione assistita, il tutto è stato un miracolo per un po’ di tempo, poi all’improvviso la notizia dell’aborto spontaneo.

“Non voglio nascondere quello che provo”: la forte e la determinazione di affrontare il proprio dolore

“Quest’anno è stato senz’altro il più difficile che abbia mai dovuto affrontare… ho perso il mio bambino“.

La donna è scoppiata in lacrime durante l’esibizione proprio per questa ragione.

Ovviamente chi ha provato cosa significa avere un aborto spontaneo conosce molto bene la terribile sensazione che si prova.

Ma Jessie J ha deciso di “essere onesta e sincera con me stessa e non nascondere quello che provo”. La cantante ha affermato che deve cominciare ad elaborare il lutto a modo suo: “Sono ancora sotto shock, ma so di essere forte e che starò bene“.

Il fatto che la cantante fosse incinta era stato ipotizzato già alla fine di ottobre, quando alcune fotografie la ritraevano con una pancia prominente.

Di seguito il video della toccante confessione dell’artista classe ’88

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here