“Ho imparato la lezione”: Mara Venier spiega cosa le è successo due settimane fa

0
494

I telespettatori di Domenica In ricorderanno di certo la caduta di Mara Venier che aveva fatto preoccupare non poco i fedelissimi dello storico programma Rai. 

L’incidente si era verificato durante la puntata di due settimane fa, precisamente nel corso della pausa pubblicitaria. Al rientro in diretta, la Venier era parsa piuttosto sofferente, con il ghiaccio sulla fronte e una vistosa fasciatura al piede.

In un primo momento la conduttrice aveva chiesto a Pierpaolo Pretelli di procedere nella conduzione, poi ha stretto i denti e ha ripreso in mano le redini della trasmissione (che si è però conclusa con un quarto d’ora di anticipo).

LEGGI ANCHE => Mara Venier cade durante la diretta a ‘Domenica In’: ecco le sue condizioni di salute

Ma cosa è accaduto esattamente? Perché Mara Venier è caduta? Lo racconta lei stessa nello studio del programma ‘La Vita in Diretta’, condotto da Alberto Matano.

“Mi sono molto spaventata – ha detto la Mara nazionale – Ho fatto tutti i controlli e non ci sono fratture. Ho solo una contusione nel punto che mi sono fratturata due anni fa. Devo farmi benedire, mi devono abbattere”.

“Non riuscivo ad intervistare Remigi, non capivo niente”

Mara Venier ha poi spiegato che la caduta deriva dal voler svolgere troppi ruoli all’interno del programma, sentendo la piena responsabilità della buona riuscita di Domenica In.

“Ma stavolta penso di aver imparato la lezione. Io devo imparare a prendere le cose con maggior leggerezza, il mio nuovo mantra sarà ‘anche meno’”, ha poi aggiunto la Venier.

LEGGI ANCHE => “Vergognoso”: Mara Venier furiosa dopo le critiche sulle palpatine a Domenica In

La conduttrice ha poi spiegato ad Alberto Matano il motivo che l’ha spinta a proseguire nonostante il dolore: “Ho pensato a Nicola che non vedendomi in studio si sarebbe preoccupato, idem mia figlia e mio figlio – le parole di Mara Venier – Ero in uno stato confusionale, c’ho provato a fare l’intervista a Memo Remigi, ma non capivo nulla di quello che diceva”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here